Come si diffonde Cryptojacking su Facebook e come batterlo

Cryptojacking è quando qualcuno costringe le risorse del computer di una vittima a minare la criptovaluta per loro.

Cryptojacking su Facebook

Come si diffonde Cryptojacking su Facebook e come batterlo.

Cryptojacking è quando qualcuno costringe le risorse del computer di una vittima a minare la criptovaluta per loro. Mentre il cryptojacking non mira a distruggere il computer o i file della vittima, questo può rallentare il computer o causarne l’arresto.

Un tempo, il cryptojacking funziona principalmente tramite siti Web o hacker che si occupano di server.

Questo è il caso di Digmine, un nuovo vettore di attacco che utilizza una combinazione di Facebook Messenger e Chrome per infettare gli utenti. Il metodo di attacco è piuttosto semplice: un account Facebook infetto invia quello che sembra essere un collegamento a un video tramite Facebook Messenger. Quando l’utente fa clic su di esso, Digmine infetterà l’account e il browser dell’utente se stanno eseguendo Chrome. Digmine inizierà quindi a estrarre la criptovaluta sul computer della vittima per far guadagnare soldi agli hacker. L’account appena infetto invia quindi il link malware a tutti gli amici su quell’account, propagando così l’attacco.

Ciò che rende interessante questo particolare attacco, tuttavia, è ciò che gli hacker stanno cercando di diffondere. Infettando gli account di Facebook in massa, gli hacker non stanno cercando di rubare informazioni o causare il caos. Essenzialmente stanno gettando una rete per raccogliere criptovalute da vittime ignare.

Ovviamente, dato il modo in cui il vettore di attacco è in circolazione da molto tempo, evitare l’attacco è molto semplice. Non scaricare mai un file dall’aspetto sospetto inviato su social media, indipendentemente da chi sia la persona. Se un buon amico ti manda un file dall’aspetto strano e vuoi confermare che sia legittimo, prova a contattarlo, preferibilmente non sullo stesso account che è stato violato. Se non sa nullae, non fare clic su di esso!.

Conlusioni

Con le criptovalute in aumento di quotazione, sempre più criminali informatici si stanno trasformando in cryptojacking per fare soldi. Digmine è un esempio di una nuova frontiera per il cryptojacking, e se questa tendenza continua, il futuro potrebbe essere costellato di attacchi che vogliono convertire la potenza di elaborazione del tuo computer in denaro. Quindi stai attento a cosa guardi e clicchi su Facebook attraverso il tuo computer.

Puoi stare tranquillo per il momento questi tipi di attacchi non interessano smartphone o tablet ma solamente windows abbinato all’apertura di Facebook su Chrome.

Condividi ora su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •