Come impostare e utilizzare Chromecast

Come impostare e utilizzare Chromecast.

Il Chromecast di 2a generazione è un semplice stick di streaming online plug-and-play. A differenza dei rivali come Amazon Fire Stick o Apple TV , non è dotato di un telecomando o di un’interfaccia propria. Quando Chromecast è abilitato e connesso, tutto ciò che vedrai sulla tua TV è una presentazione di alcune fantastiche immagini da tutto il mondo.

Per fare qualsiasi cosa con il Chromecast, devi utilizzare un altro dispositivo. Il tuo telefono Android, iPhone o PC andrà benissimo.

Per impostazione predefinita, il Chromecast non trasmette contenuti in streaming tramite il dispositivo di controllo. Il tuo dispositivo invia semplicemente il link a Chromecast, quindi Chromecast stesso si occupa dello streaming. Questo non solo libera il tuo smartphone per altre cose, ma aiuta anche a risparmiare la durata della batteria.

Se stai cercando un’esperienza di tipo “sit-back-and-relax”, dove tutto può essere controllato con un telecomando fisico, Chromecast non fa per te. Ma se desideri semplicemente un modo per guardare YouTube o Netflix sulla TV, il Chromecast è un’ottima scelta. Puoi utilizzare app di terze parti per farlo fare molto di più del semplice flusso di contenuti.

Acquista : Chromecast

Come impostare un Chromecast

Troverai il dongle del Chromecast rotondo con un cavo HDMI che spunta da esso e un power brick con un cavo Micro-USB.

Per configurare il Chromecast, devi accedere a un telefono Android o iPhone che esegue l’app Google Home o un PC. Quindi segui queste istruzioni:

1.  Collega il dongle del Chromecast all’ingresso HDMI del televisore.

2.  Collegare il Power Brick a una presa di corrente.

3.  Collegare il cavo Micro USB all’altra estremità di Chromecast.

4.  Accendi la TV e passa all’ingresso HDMI dove hai collegato il Chromecast.

5.  Apri l’ app Google Home o, sul tuo PC, vai su www.chromecast.com/setup . Per questa guida, supponiamo che tu stia utilizzando un telefono Android con l’app Google Home per configurare il tuo Chromecast.

6.  Dopo aver aperto l’app Google Home, assicurati di aver attivato il Wi-Fi. L’app ti chiederà di avviare la scansione dei nuovi dispositivi.

7.  Al termine della scansione, l’app dovrebbe dirti che ha scoperto un nuovo Chromecast attorno a te. Toccare Avanti .

8.  Chromecast e l’app Google Home mostreranno entrambi un codice. Una volta verificato che si tratta dello stesso codice, tocca  .

9.  Assegna un nome al dispositivo e tocca Avanti .

10.  Connetti la rete Wi-Fi da utilizzare per Chromecast. Se hai già effettuato l’accesso alla rete sul tuo telefono Android, non dovrai effettuare di nuovo il login.

11.  Questo è tutto. Sei connesso.

Come eseguire lo streaming di media online su un Chromecast

Ora che il tuo Chromecast è stato abbinato, tutto ciò che ti serve per eseguire il flusso di contenuti è quello di trovare quella piccola icona Cast dall’app o dal sito web in cui ti trovi.

Trasmetti da Android e iPhone

Apri un’app con supporto Chromecast (come YouTube) e cerca l’icona Cast. Generalmente lo troverai nella barra degli strumenti superiore. Finché sei sulla stessa rete Wi-Fi del Chromecast, troverai l’ icona Cast nell’app .

Toccalo e seleziona il Chromecast dall’elenco. L’app assegnerà ora “output” come Chromecast. Continua a sfogliare e tocca il media per avviare la riproduzione. Il supporto inizierà a essere riprodotto istantaneamente sul televisore. Tutto ciò che vedrai sul tuo telefono sono i controlli di riproduzione.

Ora puoi bloccare il tuo dispositivo e il supporto continuerà a essere riprodotto. Sia su Android che su iOS, i controlli multimediali lockscreen funzionano con Chromecast. Su Android, puoi anche controllare il volume. Quindi, se vuoi mettere rapidamente in pausa la riproduzione, basta premere il pulsante Pausa dalla schermata di blocco.

Trasmetti dal PC

Per trasmettere dal tuo Mac o PC Windows, devi utilizzare il browser Chrome di Google (la funzionalità è integrata). Vari lettori multimediali (come YouTube e Netflix) hanno il supporto Chromecast.

Quando apri un lettore video compatibile (quando sulla stessa rete Wi-Fi del Chromecast), vedrai l’icona Cast nel video player stesso. Fai clic su di esso, seleziona il tuo Chromecast e la riproduzione passerà alla tua TV. È possibile utilizzare la pagina Web per controllare la riproduzione.

Deve avere app Chromecast

Un Chromecast non fa molto se non sfrutti le sue numerose app compatibili.

Servizi di streaming video

Ora che il Chromecast ha un paio d’anni, scoprirai che la maggior parte dei servizi di streaming che utilizzi, ha già l’integrazione con Chromecast.

Le seguenti app sono supportate da Chromecast: Netflix ,YouTubeDailymotion.

Servizi di streaming musicale

Se disponi di un’eccellente configurazione del suono surround, il tuo  Chromecast trasformerà la tua TV in un lettore musicale. Se utilizzi Google Play Music, puoi fare alcune cose davvero interessanti. Puoi chiedere all’Assistente Google di riprodurre musica direttamente su un Chromecast.

I seguenti servizi di streaming musicale supportano Chromecast: Google Play Music , YouTube Music , Spotify , Tidal , Pandora , Deezer , TuneIn Radio , 8tracks .

Presentazioni Google

Google Slides rende davvero facile trasmettere la tua presentazione dal tuo telefono direttamente alla tua TV. Non c’è bisogno di un PC. Apri l’app Presentazioni Google, seleziona una presentazione e tocca il pulsante Trasmetti. La presentazione verrà mostrata sullo schermo e il tuo telefono Android diventerà un pannello di controllo per la presentazione. Puoi scorrere per passare da una diapositiva all’altra.

Scarica : Google Slides  (gratuito)

Google Foto

Quando apri l’app Google Foto , troverai l’ icona Cast nella parte superiore di ogni sezione (accanto alla barra di ricerca). Una volta connesso a Chromecast, tutto ciò che devi fare è visualizzare foto / video sul tuo smartphone. Tutto ciò che vedi sul tuo telefono verrà visualizzato sul televisore.

Download : Google Foto  (gratuito)

Facebook

Potrebbe esserci una situazione in cui si desidera guardare un video di Facebook sul televisore. Quando guardi il video, troverai il familiare pulsante Cast in alto a destra. Tocca il pulsante Trasmetti, seleziona il tuo Chromecast e sei pronto per partire.

Scarica : Facebook  (gratuito)

 

Trasmetti contenuti multimediali locali dal tuo smartphone a un Chromecast

Lo streaming di contenuti locali (foto e video memorizzati sul tuo smartphone). Sul Play Store ci sono innumerevoli app che ti permetteranno di trasmettere in streaming media locali sul Chromecast (e ti daranno un grande controllo sul processo).

AllCast, MegaCast e LocalCast sono tre fantastiche app con funzionalità simili ma diverse implementazioni. MegaCast è ottimo per la transcodifica in tempo reale. AllCast ha un’interfaccia davvero semplice ma ha un limite video di 5 minuti per la versione gratuita (ha anche un’app per iOS). Puoi persino riprodurre in streaming i contenuti memorizzati nel tuo account Dropbox o Google Drive.

Il processo per l’utilizzo di queste app è simile. Connettiti a Chromecast, quindi sfoglia l’app e trova i contenuti multimediali che desideri trasmettere. In questo caso, il supporto è memorizzato sul dispositivo in modo da navigare tra le cartelle dalla memoria interna o dalla scheda SD. Tocca un file per lanciarlo.

Attualmente, la nostra app preferita per lo streaming di contenuti locali (e online) da Android (e iOS) a Chromecast è LocalCast. Ecco alcuni motivi per cui:

  • La funzione Instradamento audio al telefono riproduce l’audio tramite le cuffie mentre il video viene riprodotto sulla TV. Questo è un ottimo modo per guardare la TV di notte senza disturbare nessuno.
  • Supporta tutti i tipi di server. Da Kodi, Plex e DLNA, fino a Google Drive e Dropbox.
  • È possibile aggiungere facilmente i sottotitoli al video (e cambiare la dimensione e lo stile del font).

Download : LocalCast  (gratuito)

Download:  AllCast  (gratuito)

Scarica:  MegaCast  (gratuito)

Stream media dal tuo PC a un Chromecast

Il modo più semplice per trasmettere qualsiasi tipo di video locale a Chromecast è utilizzare l’app Videostream per Mac e Windows. L’app offre funzionalità di riproduzione con un clic per quasi tutti i tipi di video. L’app fa tutto il lavoro di transcodifica del video. Puoi anche aggiungere i sottotitoli esterni.

Una volta installata l’app, avvia Videostream, apri un video e seleziona il Chromecast come output. Ora puoi mettere da parte il tuo PC e controllare la riproduzione dal tuo telefono tramite l’app mobile di Videostream.

Plex è un’altra grande alternativa . Sul tuo PC o Mac, installa Plex Media Server e aggiungi tutti i tuoi film e programmi TV. Apri l’app Plex sul telefono (assicurati che il PC sia acceso e sulla stessa rete Wi-Fi) e connettiti al Chromecast utilizzando l’icona Cast.

Ora tutto ciò che guardi dal tuo server Plex verrà riprodotto direttamente sul tuo Chromecast (transcodificato sul tuo PC). Puoi usare il tuo smartphone come controller per i media.

In effetti, una versione futura di VLC verrà fornita con il supporto Chromecast integrato, rendendo ancora più semplice questo processo. Puoi provare subito la funzione installando l’ultima build Nightly .

Scarica: Videostream  (gratuito)

Scarica: Plex  (gratuito)

Specchia uno schermo Android su un Chromecast

Se desideri eseguire il mirroring dello schermo Android su un Chromecast (sia video che audio), non hai bisogno di un’utilità di terze parti o di una soluzione alternativa. Questa funzione è integrata in tutti i telefoni Android con Android 4.4.2 e versioni successive (nel caso ve lo stiate chiedendo, la funzionalità non funziona per i dispositivi iOS).

Se utilizzi Android di serie (o vicino ad Android, come un dispositivo OnePlus ), troverai un’opzione Cast nel riquadro Attiva / disattiva notifica.

Per tutti gli altri, è possibile accedere alla funzione dall’app Google Home. Dalla sidebar , tocca Cast screen / audio . E dalla schermata successiva, seleziona nuovamente l’opzione Trasmetti schermo / audio . Scegli il tuo Chromecast e sei pronto.

Per interrompere la trasmissione, trascinare verso il basso il riquadro delle notifiche e, dalla notifica Trasmissione schermo, selezionare l’ opzione Disconnetti .

Specchia uno schermo Mac o PC su un Chromecast

I Chromecast creano una configurazione di presentazione wireless molto semplice. Utilizzando Chrome, puoi facilmente rispecchiare una singola scheda, un’app o l’intero schermo su un televisore. Funziona meglio per una presentazione. Chromecast non ha la larghezza di banda per il mirroring di video ad alta risoluzione a 60 fps .

Apri il browser Chrome sul tuo Mac o PC e fai clic sul menu dell’hamburger. Quindi fare clic su Cast .

Chrome ti chiederà se desideri trasmettere l’intero schermo, un’app o una scheda. Quindi, seleziona il Chromecast vicino a te e sei pronto!

Controlla un Chromecast utilizzando l’Assistente Google

Puoi utilizzare l’ Assistente Google sul tuo telefono e nei dispositivi Google Home per controllare Chromecast. Dì qualcosa come “guarda a ‘nome video’ su Chromecast” e in un secondo o due, Chromecast inizierà a riprodurre l’ultimo video dal canale YouTube della scorsa settimana. Questa funzionalità funziona per YouTube per impostazione predefinita. Puoi anche usarlo per Netflix dopo aver collegato il tuo account.

Modalità ospite di Chromecast

Un Chromecast, YouTube e un paio di amici sono tutto ciò che serve per dare inizio alla festa. Puoi collegare più telefoni a Chromecast utilizzando l’app YouTube ufficiale, quindi chiunque può gestire la coda di riproduzione.

Inizia a guardare qualcosa su YouTube, poi chiedi ai tuoi amici di aprire l’app YouTube e scegliere una canzone. Chiedi loro di usare la funzione Aggiungi alla coda . Una volta connessi con il Chromecast, riceveranno la conferma che il loro video è stato aggiunto alla coda. E proprio così, hai più persone che aggiungono alla tua coda. Non è necessario condividere password o programmi di utilità di terze parti.

Per qualsiasi altra cosa, utilizza la modalità ospite integrata di Chromecast . Utilizzando questa funzione, chiunque si trovi nella stessa stanza può connettersi direttamente al Chromecast. Non è necessario condividere la password Wi-Fi o ripetere la procedura di abbinamento. Quando la modalità ospite è attivata, Chromecast emette un segnale Wi-Fi rilevato dal dispositivo del tuo amico. Quindi devono solo inserire il pin a 4 cifre che viene visualizzato sullo schermo.

Per attivare la Modalità ospite, apri l’app Google Home e dalla barra laterale, seleziona Dispositivi. Quindi tocca il pulsante del menu a tre punti e seleziona Modalità ospite .

Aggiungi le tue foto al salvaschermo di Chromecast

La modalità salvaschermo di Chromecast passa in rassegna le fantastiche foto di tutto il mondo. Ma lo sapevi che puoi aggiungere le tue foto come salvaschermo? In effetti, puoi anche aggiungere notizie e arte come fonti.

Per aggiungere le tue foto a Chromecast, devi prima creare un album in Google Foto. Quindi, apri l’app Google Home e dalla barra laterale, seleziona Dispositivi . Tocca Modifica sfondo sotto la tua scheda Chromecast.

Tocca Google Foto, seleziona gli album che desideri aggiungere e attiva la funzione Google Foto. Ora vedrai che le tue foto verranno ciclicate periodicamente sul Chromecast.

Gioca ai giochi su Chromecast

Il nuovo Chromecast è abbastanza potente da consentirci di giocare a giochi di società davvero divertenti . A causa del modo in cui Chromecast è progettato, il tuo telefono diventa il controller e la tua TV funge solo da grande schermo condiviso.

Questi tipi di giochi sono perfetti per la prossima volta che hai degli amici. Se sei un fan delle trivia, devi provare il Big Web Quiz . E, naturalmente, il gioco di partito preferito di tutti, Monopoly , può essere giocato su Chromecast.

Controlla qualsiasi Chromecast da qualsiasi dispositivo

Chromecast è un modo economico per trasformare qualsiasi TV in una “smart TV”. Vorse avrai acquistato più Chromecast per ogni televisore di casa. Supponiamo che tu stia riproducendo un film dal tuo laptop alla TV, ma non vuoi andare sul PC ogni volta che vuoi controllarlo.

Sblocca il tuo telefono Android, scorri verso il basso e vedrai i controlli di riproduzione per tutti i Chromecast attivi proprio lì (se non funziona, apri l’app Google Home). È possibile mettere in pausa la riproduzione o semplicemente disattivare l’audio.

Condividi ora su
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •