App antifurto iphone: tieni al sicuro il tuo iPhone da furto e smarrimento

Trova il tuo iphone perso o rubato con queste app per antifurto gratuite

App antifurto iphone

App antifurto iphone, tieni al sicuro il tuo iPhone da furto e smarrimento. Scarica e imposta queste app per ritrovare il tuo iPhone.

Le app antifurto iphone che ti mostreremo sono gratuite, una è l’applicazione ufficiale di Apple che ti aiuta nel ritrovare il tuo iPhone quando viene perso o rubato denominata appunto Trova il mio iPhone, l’ altra è  Prey Anti-Theft molto apprezzata e scaricabile da Apple Store gratuitamente.

App antifurto iphone

App antifurto iphone ecco le migliori che puoi utilizzare per ritrovare il tuo iPhone, iPad e altri dispositivi Apple persi o rubati.

Trova il mio iPhone

Trova il mio iPhone

Trova il mio iPhone ti aiuta a individuare e proteggere il tuo dispositivo Apple in caso di smarrimento o furto. Ti basta effettuare l’accesso a iCloud.com oppure all’app Trova il mio iPhone per visualizzare il dispositivo smarrito su una mappa, riprodurre un suono per trovarlo più facilmente, usare la Modalità smarrito per bloccarlo o inizializzare da remoto tutte le tue informazioni personali.

Per poter individuare il tuo dispositivo devi aver abilitato la modalità Trova il mio iPhone nelle impostazioni di iCloud che andremo a spiegarti sotto.

Come impostare Trova il mio iPhone, iPad, iPod touch, Apple Watch e gli AirPods

  1. Inizia dalla schermata Home.
  2. Tocca Impostazioni > [il tuo nome] > iCloud. Se usi iOS 10.2 o versioni precedenti, vai su Impostazioni > iCloud.
  3. Scorri fino in fondo e tocca Trova il mio iPhone.
  4. Scorri per attivare Trova il mio iPhone e Invia ultima posizione.

Se ti viene chiesto di effettuare l’accesso, inserisci il tuo ID Apple. Se hai dimenticato l’ID Apple, possiamo aiutarti a trovarlo.

Quando imposti Trova il mio iPhone, anche l’Apple Watch e gli AirPods abbinati vengono impostati automaticamente.

Come usare Trova il mio iPhone

Quando accedi a iCloud.com oppure all’app Trova il mio iPhone, hai la possibilità di visualizzare la posizione del dispositivo smarrito su una mappa. Inoltre, puoi riprodurre un suono e usare la Modalità smarrito per bloccare, rilevare oppure inizializzare da remoto tutte le informazioni personali.

Trova il mio iPhone ti consente di individuare e proteggere il tuo iPhone, iPad, iPod touch, Apple Watch, Mac o i tuoi AirPods in caso di furto o smarrimento. Con Trova il mio iPhone puoi svolgere le seguenti operazioni:

Per utilizzare Trova il mio iPhone su iCloud.com, vai alla pagina icloud.com/find e accedi con il tuo ID Apple (lo stesso che usi per iCloud).

Prey antifurto per iPhone

 Prey Anti-Theft

Perdere l’iPhone o essere vittime di un furto non è mai una cosa piacevole, “Trova il mio iPhone” può venirci in aiuto in queste situazioni, ma ha dei grossi limiti. Oggi invece vi presentiamo Prey, l’antifurto con una serie di funzioni interessanti.

Prey Anti-Theft, che oltre tutto è un’applicazione gratuita.

Scarica ora da Apple Store clicca qui

  1. Installiamo Prey sul dispositivo e lo colleghiamo al nostro account
  2. Nel momento in cui ci accorgiamo di aver perso il dispositivo o appena dopo aver subito un furto, andiamo sul sito, effettuiamo il login ed ed attiviamo l’antifurto impostando il cursore su “missing”
  3. Appena l’iPhone è raggiungibile riceverà l’ordine di generare dei report a certi intervalli di tempo che saranno composti da foto e posizione GPS
  4. Appena è stato generato il report ed è possibile inviarlo (l’iPhone deve avere accesso alla rete) questo sarà disponibile sul sito e verremo anche notificati con una mail

Quindi prima di tutto dobbiamo installare l’applicazione dall’App Store ed aprirla, dovremo inoltre creare un “account prey” o direttamente dall’applicazione cliccando “New user” oppure a questo link. Sarà sufficiente creare un account gratuito e nel caso in cui ne abbiate bisogno potrete effettuare l’upgrade all’account PRO.

Una volta creato l’account andiamo sull’iPhone, apriamo l’applicazione, effettuiamo il login ed aggiungiamo questo iPhone ai nostri dispositivi. Naturalmente quando l’iPhone ce lo chiederà, acconsentiremo a ricevere notifiche ed abiliteremo l’uso del GPS da parte dell’App.

Nella schermata in cui ci ritroveremo potremo avremo 3 impostazioni:

  • Camouflage mode: se attivato, quando l’App viene aperta si presenta come un gioco, ingannando un eventuale ladro.
  • Use Location Listener: attivando questa funzione, Prey potrà sempre sapere dove ci troviamo, ma ciò naturalmente inciderà sulla batteria; disattivando questa funzione la localizzazione sarà generata solo al momento del report. Per questi motivi è da usare con cautela ed all’occorrenza.
  • Detach device: per interrompere il collegamento dell’account col dispositivo.

In caso di furto come usare Prey

Appena ci accorgiamo del furto o della scomparsa del dispositivo dobbiamo subito aprire il pannello di controllo sul sito ufficiale Prey, selezionare il nostro dispositivo scomparso ed attivare la modalità “Missing”. Da questo momento inizia la generazione dei report ad intervalli regolari, potremo anche forzarli cliccando su “Esegui Pray”

Da questo pannello è possibile regolare una serie di impostazioni più o meno utili a seconda se si tratta di smarrimento o furto. Appena i report sono disponibili riceveremo una mail, ma comunque potremo visualizzarli dal pannello di controllo. Saranno visibili le foto e la posizione sulla mappa.

Seguici su Facebook:


Condividi articolo :