email temporanei come crearla : i migliori servizi online

email temporanei

email temporanei come ottenerla e crearla attraverso i migliori servizi online che andremo ad elencarti.

Questa email temporanea ti potrà essere utile per inscriverti a servizi che probabilmente proverai per un po e poi abbandonerai cosi da non intasare la tua casella email ufficiale con pubblicità o spam che potrebbero inviarti.

Potrai usare anche una email temporanei anche per inviare email anonimo che altrimenti con il tuo attuale saresti riconosciuto.

Scegli tu l’uso più consono ora ti andremo ad elencare i migliori servizi gratuiti di email temporanei sul web.

Come creare email temporanei

MAILCATCH

  • l’indirizzo email creato può durare alcune ore o alcuni giorni, dipende dal carico del server;
  • puoi scegliere il nome del login, da 1 a 25 caratteri;
  • disponibilità di feed RSS per l’email temporanea;
  • disponibile il plugin per Firefox;
  • possibilità di aggiungere l’inoltro email per un periodo di tempo limitato.

MYTRASHMAIL

  • l’indirizzo email può durare da un minimo di 2 ore a un massimo di 3 giorni;
  • più sono piccole le email, e più a lungo “rimangono in vita”;
  • massimo 4 megabyte di spazio a disposizione per ogni indirizzo email;
  • puoi scegliere il nome del login;
  • possibilità di spedire email anonime;
  • possibilità di proteggere l’email con una password;
  • possibilità di inoltrare le email ricevute all’indirizzo email reale;
  • disponibilità di feed RSS per l’email temporanea.

MAILINATOR

  • l’indirizzo email creato viene rimosso dopo 5 giorni;
  • si possono ricevere solo 10 email per volta, senza allegati;
  • puoi scegliere il nome del login che può avere una lunghezza massima di 25 caratteri;
  • suggerimenti casuali per il nome;
  • disponibilità di feed RSS e Atom;
  • tutte le email sono spogliate di file e/o immagini;
  • può essere usata nei client email che supportano il protocollo POP, tipo Outlook, Windows Live Mail, Thunderbird, eccetera;
  • possibilità di aggiungere un widget per creare un indirizzo email temporaneo direttamente dal proprio sito.

DISCARD.EMAIL

  • l’username può essere casuale o può essere scelto tra una serie di domini;
  • i domini che utilizzano PW possono proteggere l’email attraverso una password;
  • le email lette vengono cancellate dopo 7 giorni, quelle non lette dopo 30;
  • l’email temporanea ha una propria lista per bloccare lo spam;
  • possibilità di rispondere o di inoltrare i messaggi ricevuti;
  • possibilità di inviare allegati fino a 2 megabyte;
  • disponibilità di feed RSS e Atom;
  • l’account/indirizzo email rimane attivo per 90 giorni dall’ultimo controllo di nuove email.

HIDE MY ASS! ANONYMOUS EMAIL

  • possibilità di scegliere il proprio username;
  • per maggior sicurezza, l’account è protetto tramite una password;
  • l’indirizzo email può durare 24 ore, 1 settimana, 1 mese, 5 mesi o 1 anno;
  • possibilità di ricevere una notifica al proprio indirizzo email reale in caso ci siano nuovi messaggi;
  • possibilità di eliminare l’indirizzo email appena creato.

FAKE MAIL GENERATOR

  • possibilità o di scegliere l’username, anche tra domini diversi, o di averlo assegnato in maniera casuale;
  • l’indirizzo email viene cancellato dopo 24 ore dall’ultimo controllo di nuove email;
  • i messaggi vengono cancellati permanentemente dopo 24 ore;
  • possibilità di mantenere l’indirizzo email se si accede almeno una volta al giorno;
  • tramite Fake Name Generator viene offerta anche la possibilità di creare una falsa identità.

GUERRILLA MAIL

  • le email non controllate vengono memorizzate per un’ora;
  • dopo averle lette, le email controllare vengono memorizzate per un’altra ora;
  • possibilità di inviare email con allegati fino a 150 megabyte;
  • possibilità di scegliere l’username in maniera casuale o personalizzata;
  • possibilità di creare degli alias.

10MINUTEMAIL

  • genera automaticamente un indirizzo email;
  • come si intuisce dal nome, l’indirizzo email creato scade dopo 10 minuti;
  • possibilità di estendere ripetutamente la durata dell’indirizzo email di altri 10 minuti;
  • possibilità di rispondere ai messaggi;
  • disponibile in più di 40 lingue, italiano incluso.

AIRMAIL

  • l’indirizzo email viene creato automaticamente, ma volendo è possibile anche cambiarlo;
  • i messaggi vengono cancellati trascorse 24 ore dalla chiusura del browser;
  • disponibile in 10 lingue, italiano incluso;
  • controllo automatico di nuove email ogni 10 secondi;
  • quando arrivano nuove email viene emesso un suono di notifica.

MAILSTOP

  • possibilità di inoltrare le email;
  • possibilità di creare un indirizzo email con un username a piacere;
  • l’indirizzo email creato dura 30 minuti;
  • la durata dello stesso indirizzo email può essere estesa ripetutamente di 30 minuti fino a un massimo di due ore.

MYTEMPEMAIL

  • l’indirizzo email scade dopo 30 minuti, ma volendo può anche essere esteso di altri 30 minuti per quante volte uno vuole;
  • possibilità di creare un indirizzo email casuale o personalizzato;
  • possibilità di rispondere ai messaggi ricevuti;
  • possibilità di inoltrare le email ricevute al proprio indirizzo email reale da un minimo di un’ora fino a un massimo di 4 settimane.

TEMPEMAIL

  • possibilità di scegliere l’username;
  • i messaggi e l’email temporanea scadono automaticamente dopo 14 giorni.

YOPMAIL

  • possibilità di creare un indirizzo email casuale o personalizzato;
  • i messaggi vengono mantenuti per 8 giorni;
  • plugin per Firefox ed Internet Explorer, widget per Opera;
  • possibilità di scegliere degli alias per l’email temporanea creata;
  • possibilità di spedire email ad altri indirizzi YOPmail;
  • le pagine sono ottimizzate anche per i dispositivi mobili.

20MINUTEMAIL

  • possibilità di spedire messaggi;
  • l’username può essere creato a proprio piacimento;
  • come si intuisce dal nome, l’indirizzo email creato scade dopo 20 minuti;
  • possibilità di estendere gratuitamente fino a un giorno la durata dell’email.

JETABLE

  • possibilità di scegliere la durata dell’email temporanea tra 1 ora, 1 giorno, 1 settimana o 1 mese;
  • l’username viene creato in maniera casuale;
  • c’è bisogno di autenticarsi tramite un indirizzo email reale;
  • possibilità di inoltrare le email ricevute.

Seguici su Facebook:


Condividi articolo :