Come accedere automaticamente a Windows 10

Come accedere automaticamente a Windows 10

Come accedere automaticamente a Windows 10. Login automatico al tuo computer con Windows 10 scopri come fare.

Con Windows 10 Microsoft ha modernizzato e semplificato il modo di accedere al sistema. Oltre alla normale password dell’account utente, è possibile utilizzare altri metodi come Windows Hello , protezione PIN, password immagine e blocco dinamico . Tutte queste opzioni di accesso consentono di sbloccare rapidamente e di iniziare a utilizzare il sistema.

E’ possibile però accedere a Windows automaticamente quando accende il computer. Ciò è particolarmente utile se sei l’unica persona che utilizza il sistema o se sei sicuro che nessun altro utilizzerà il tuo sistema.

Vi mostrerò due diversi metodi per accedere automaticamente al tuo sistema Windows. Seguire quello più semplice per te.

Nota : sebbene mostro questo in Windows 10, la stessa procedura è valida per Windows 7 e 8.

Come accedere automaticamente a Windows 10

Il modo più semplice per la sostituzione automatica registro al tuo computer Windows è quello di utilizzare uno strumento gratuito chiamato Sysinternals Autologon. Scaricare il software , estrarla e eseguire il file per aprirlo.La macchina Windows deve utilizzare uno strumento gratuito Sysinternals chiamato Autologon.

L’applicazione è molto semplice. Nella finestra principale inserire il tuo nome utente, il nome di dominio (cioè il nome del computer)e la tua password. Dopo di che, clicca sul pulsante “Abilita”.

Se il sistema non è stato associato a un dominio, è sufficiente inserire il nome del sistema nel campo Domain (nome del computer). Ad esempio, poiché non sono entrato in alcun dominio, ho inserito il mio nome di sistema. È possibile trovare il nome del computer eseguendo il comandohostnamenel prompt dei comandi.

Non appena si fa clic sul pulsante “Abilita”, l’accesso automatico verrà abilitato.

Ecco, hai abilitato la funzione di accesso automatico. Da questo punto in avanti verrà automaticamente connesso al sistema Windows .

Se vuoi tornare indietro, lanci l’applicazione, inserisci i dettagli e fai clic sul pulsante “Disattiva”.

Se non si desidera utilizzare il software , è anche possibile utilizzare il Registro di sistema di Windows per ottenere lo stesso risultato. L’aspetto negativo di questo metodo è che la password verrà memorizzata in testo normale. Chiunque abbia accesso al tuo computer che sa dove guardare può trovare la password senza tante difficoltà.

Per iniziare, cercare regeditnel menu Start e aprirlo.

Ora, vai alla posizione seguente. Se si utilizza Windows 10, copiare e incollare il percorso seguente nella barra degli indirizzi e premere Invio.

HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Microsoft \ Windows NT \ CurrentVersion \ Winlogon

Individuare il valore “AutoAdminLogon” nel pannello di destra e fare doppio clic su di esso. Nella finestra Edit String modificare i dati di valore da “0” a “1” e fare clic sul pulsante “OK” per salvare le modifiche.

Trovare il valore “DefaultUserName”, aprirlo, immettere il tuo nome utente e fare clic sul pulsante “OK” per salvare le modifiche.

Dopo di che trovare il valore della stringa “DefaultDomainName”, aprirlo, immettere il nome di dominio predefinito o il nome del computer e fare clic sul pulsante “OK”.

Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pannello di destra e selezionare l’opzione “Nuovo -> Valore stringa”.

Nome il nuovo valore “DefaultPassword”.

Aprire il valore appena creato facendo doppio clic su di esso. Nella finestra Modifica valore inserire la password dell’account utente nel campo Dati valore e fare clic sul pulsante “OK” per salvare le modifiche.

Riavviare il sistema e dovresti essere connesso automaticamente.

Se si desidera tornare indietro, aprire il valore “AutoAdminLogon” e modificare i dati di valore su “0.” Inoltre, eliminare il valore “DefaultPassword” in modo che nessuno possa trovarlo in futuro.