Ottenere permessi di root senza perdere la garanzia su Android

Ottenere permessi di root

Ottenere permessi di root senza perdere la garanzia su Android

Ottenere permessi di root senza perdere la garanzia su Android. Esiste un software che permette di ottenere i permessi di root senza perdere la garanzia. Prosegui a leggere per sapere di cosa si tratta.

Come ottenere i permessi di root

Grazie a questa applicazione è possibile ottenere i permessi root senza perdere la garanzia, in totale sicurezza e semplicità. Si tratta del programma chiamato iRoot, che permette anche all’utente meno esperto di poter rootare il proprio dispositivo, senza dover eseguire procedimenti macchinosi o ricercare recovery compatibili.

iRoot abilita i permessi di root usando degli exploit.

Prima di tutto assicuriamoci di scaricare iRoot dal sito ufficiale e  installarlo sul nostro computer. (non preoccuparti delle scritte in cinese e se il file viene riconosciuto come dannoso, è tutto normale).

Oltre al programma iRoot, sarà necessario installare sul PC anche i driver del tuo dispositivo. Il metodo più facile per ottenerli è quello di usare il software di gestione creato dal produttore del telefono che vogliamo rootare.

Ottenere permessi di root

Permessi di root con iRoot come fare

  • Se abbiamo KNOX integrato sul nostro telefono, apri Impostazioni>Sicurezza e disattiva Blocco riattivazione.
  • Colleghiamo il dispositivo con Debug USB attivo (attivabile in Opzioni sviluppatore nelle impostazioni; in alternativa, se non la trovi, premi 7 volte su Versione build nella sezione Info sul dispositivo)
  • Collegato il dispositivo al computer, iRoot farà una ricerca all’interno del suo database e, una volta riconosciuto, mostrerà il nome del device ed il pulsante Rootal suo fianco.
  • Premiamo il tasto Root. Il procedimento inizierà e dopo qualche secondo si riavvierà il dispositivo.

A questo punto avremo finalmente ottenuto i permessi root in totale sicurezza. Per verificare se tutto è andato liscio, potremmo installare l’applicazione Root Checker per verificare di aver effettivamente ottenuto i permessi di root correttamente.

Una volta completato il procedimento per ottenere i permessi di root senza perdere la garanzia, ogni volta che vorremmo installare un’app che richiede i permessi root, comparirà sullo schermo del nostro dispositivo un avviso che ci chiederà se ottenerli o meno. Il tutto è normale, perchè viene gestito direttamente da un’app all’interno dello smartphone, installato con iRoot.

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi rimanere informato su altre soluzioni e trucchi per computer e smartphone metti mi piace alla nostra pagina Facebook qui sotto: