Come convertire AVI in MPEG4 : i migliori programmi e siti online

convertire AVI in MPEG4

Come convertire AVI in MPEG4

Come convertire AVI in MPEG4. Convertire un file AVI in formato MPEG-4 in modo tale da poterlo visualizzare senza problemi sul tuo smartphone o sul tuo tablet.

Come convertire AVI in MPEG4 : i migliori programmi e siti online

HandBrake (Windows/Mac/Linux)

Iniziamo questa guida tutta dedicata a come convertire AVI in MPEG-4 parlando di HandBrake, un ottimo software per convertire file video a costo zero e di natura open source. È abbastanza semplice da usare, ha un’interfaccia utente piuttosto essenziale e permette di creare file MP4 (che è comunque un file MPEG-4) o MKV partendo da tutti i principali formati di file video. È altresì possibile semplificare ulteriormente la procedura di conversione selezionando uno dei profili predefiniti per i dispositivi portatili (iPhone, iPad, Android ecc.).

Scarica ora clicca qui

Freemake Video Converter (Windows)

Se il software di cui sopra non ha saputo attirare in maniera particolare la tua attenzione e se utilizzi un PC con su installato Windows puoi ricorrere anche all’uso di Freemake Video Converter. Non ne hai mai sentito parlare? Stranissimo! È molto famoso! Trattasi infatti di un convertitore di file video (oltre che audio) disponibile per PC che offre diverse ed interessanti funzionalità avanzate come la masterizzazione dei DVD e l’unione di video in più parti.

Scarica ora clicca qui

Total Video Converter Lite (Mac)

Se invece stai usando un Mac e cerchi uno strumento alternativo a quanto segnalato nelle precedenti righe ti suggerisco di prestare particolare attenzione a Total Video Converter Lite. Si tratta di una semplice ma efficiente applicazione gratuita per macOS/OS X che permette di convertire con gran facilità tutti i principali formati di file video. È gratis.

Scarica ora clicca qui

ClipConvert.cc (Online)

Non ti va di scaricare nuovi programmi sul computer ma hai comunque necessità di convertire AVI in MPEG-4? Allora prova subito il servizio online ClipConvert.cc e vedrai che non te ne pentirai. Si tratta di un’eccellente risorsa online che consente di convertire file video di vari formati e che offre anche la possibilità di effettuare il download dei filmati presenti in rete. È molto semplice da utilizzare, funziona da qualsiasi browser e da qualunque sistema operativo, ha una bella interfaccia utente e per di più è anche gratis.

Vai alla pagina clicca qui

ZamZar (Online)

Un altro servizio online che vale sicuramente la pena prendere in considerazione per convertire AVI in MPEG-4 è ZamZar. Si tratta infatti di uno dei convertitori online più celebri al mondo. File video a parte, consente anche di trasformare da un formato all’altro immagini, file audio e documenti di varia natura, tutto in maniera semplice, veloce e, per non far mancare proprio nulla, anche agendo in batch. Bisogna soltanto tenere presente del fatto che limite per l’upload è fissato a 100 MB complessivi e per effettuare il download dei file convertiti è necessario fornire un indirizzo di posta elettronica valido.

Vai alla pagina clicca qui

Seguici su Facebook:


Condividi articolo :