Come formattare Windows 10 e reinstallarlo

formattare Windows 10

Come formattare Windows 10 e reinstallarlo

Come formattare Windows 10 e reinstallarlo. In questa guida ti mostreremo i metodi per formattare e ripristinare Windows 10 con e senza la perdita di dati.

Vi suggeriamo per essere scrupolosi di salvare i file più importanti su un hard disk esterno prima di procedere a qualsiasi dei modi proposti sotto.

formattare Windows 10

Reimpostare il PC con Windows 10

Per formattare Windows 10 e reinstallarlo c’è la funzione integrata “reimposta il PC”.

La prima cosa che dovete fare è recarvi in

  • impostazioni (tasto windows + I)
  • aggiornamento e sicurezza
  • ripristino
  • per iniziare

Ora vi verranno proposte due opzioni

  • Mantieni i miei file vi consentirà di eliminare tutte le applicazioni e le impostazioni aggiunte dal momento della prima accensione, senza però andare a toccare i file personali, come foto o documenti di testo.
  • Rimuovi tutto andrà a formattare completamente il PC. Windows 10 verrà reinstallato da zero. In questo modo perderete tutto ciò che è presente nell’hard disk.

Se intendete vendere il vostro computer utilizzate sempre l’opzione rimuovi tutto. 

Una volta scelto cosa volete fare il PC si riavvierà e partirà la procedura di installazione di Windows 10.

Durante questo processo vi verrà chiesto quali impostazioni scegliere.

Scegliete la voce “usa impostazioni rapide“. In questo modo al primo avvio troverete applicate le impostazioni predefinite.

Ora aspettate che windows comlpleti la sua installazione seguendo se richiesto le azioni dalle pagine guida che vi proporrà.

Come formattare Windows 10 con Fresh Start

Questa nuova funzione permette rispetto alla precedente di creare un installazione pulita del vostro sistema Windows 10 eliminano tutti quei programmi che di solito le case produttrici inseriscono come opzionali che normalmente non servono a nulla in una buona esecuzione di windows.

Quindi se volete davvero reimpostare Windows 10 in modo pulito questo è il metodo più adatto.

La funzione di “Fresh Start” fa parte dell’interfaccia di Windows Defender. Aprire il menu Start e avviare l’applicazione “Windows Defender Security Center” cercandola attraverso la barra delle applicazioni o cortona.

Se non vedete questa applicazione è perché il vostro windows 10 non è aggiornato a l’ultima versione windows 10 creators.

Fare clic su “Prestazioni e integrita del dispositivo” (il simbolo con il cuore) nella barra laterale, quindi fare clic sul link “Informazioni aggiuntive” sotto Fresh Start.

Questa finestra spiega esattamente che cosa accadrà. Windows 10 verrà reinstallato e aggiornato all’ultima release.

Potrai mantenere i file personali e alcune impostazioni di Windows, ma tutte le applicazioni del desktop, tra cui le applicazioni fornite con il PC e le applicazioni che avete installato-verranno rimosse.

Fare clic sul pulsante “Per iniziare” quando si è pronti a cominciare. Dovrete accettare un prompt di Controllo account utente per continuare.

Windows avverte che il processo potrebbe richiedere 20 minuti o più, a seconda di quanto velocemente è il vostro PC . Fai clic su “Avanti” per iniziare.

Attivare la vostra copia di Windows 10

Di solito Windows 10 se era già presente sul vostro computer e quindi lo avete comprato con tale sistema operativo non vi richiederà il codice di attivazione poiché lo recupererà lui in automatico autenticandosi da solo.

Se cosi non fosse a nuova installazione avvenuta procedere come segue:

dovrete recarvi in impostazioni > attivazione. Selezionate poi la voce presente a destra e immettete il vostro product key per procedere. Avrete conferma dell’avvenuta attivazione dalla scritta “Windows è attivato” nella parte destra della finestra.

 

Seguici su Facebook:


Condividi articolo :