come sincronizzare i contatti con icloud

come sincronizzare i contatti con icloud.

Se utilizzi dispositivi Android e servizi Google, questo è semplice: basta usare i Contatti Google. Questo è anche l’ideale se utilizzi un mix di dispositivi Android e iOS, poiché i Contatti Google possono sincronizzarsi praticamente con qualsiasi piattaforma.

Se, tuttavia, utilizzi esclusivamente dispositivi Apple, puoi scegliere: utilizzare iCloud di Apple o utilizzare Contatti Google.

iCloud è progettato per funzionare perfettamente con i dispositivi iOS e, se utilizzi iCloud o l’app Mail di Apple è la scelta più ovvia.

Ma se hai un iPhone o iPad e utilizzi Gmail sul Web per la tua email, potrebbe comunque essere una buona idea utilizzare i Contatti Google: in questo modo, i tuoi contatti vengono sincronizzati tra i tuoi telefoni, tablet e il tuo sito web e-mail.

Hai tutto questo? Bene, ecco come sincronizzare i tuoi contatti con entrambi i servizi.

Come sincronizzare i tuoi contatti con iCloud su iPhone

Per sincronizzare i tuoi contatti con iCloud, vai nel menu Impostazioni sul tuo iPhone, quindi vai su Account e password.

Apri il menu di iCloud, quindi assicurati che Contatti sia attivato. (Se non hai un account iCloud, dovrai prima toccare “Aggiungi account”, ma la maggior parte degli utenti probabilmente avrà già impostato un account iCloud.)

Questo è tutto ciò che c’è da fare. Se accedi a iCloud su altri dispositivi e ripeti la stessa procedura, i tuoi contatti dovrebbero sempre rimanere sincronizzati.

Come sincronizzare i tuoi contatti con Google su Android

A seconda della versione di Android che stai utilizzando, la sincronizzazione dei contatti potrebbe funzionare in modo leggermente diverso, quindi la suddivideremo nel modo più semplice possibile.

Indipendentemente dal telefono che utilizzi, dai un tocco all’ombra di notifica in alto, quindi tocca l’icona a forma di ingranaggio per passare a Impostazioni. Da qui, le cose sono leggermente diverse.

Da lì, varia un po ‘da una versione all’altra:

  • Android Oreo: vai a Utenti e account> [Il tuo account Google]> Sincronizzazione account> Contatti abilitati
  • Torrone Android:  vai su Account> Google> [Il tuo account Google]  > Abilita contatti
  • Telefoni Samsung Galaxy:  Vai su Cloud e Accounts> Account> Google> [Il tuo account Google]  > Abilita i contatti

D’ora in poi, quando aggiungi un contatto sul tuo telefono, questo si sincronizzerà automaticamente con il tuo account Google e tutti i telefoni futuri con cui accedi attraverso il medesimo account.

Come sincronizzare i tuoi contatti con Google su iPhone

Se sei un utente iOS puoi anche sincronizzare i tuoi contatti Google con il tuo iPhone.

Per prima cosa, vai nel menu Impostazioni, quindi scegli Account e password.

Tocca l’opzione Aggiungi nuovo account, quindi Google.

Accedi con il tuo account Google, quindi attiva l’opzione Contatti. Tocca Salva quando hai finito.

Come spostare i tuoi contatti da Google a iCloud

Se hai deciso di allontanarti da Google e ora usi solo iCloud, ottenere contatti da un servizio a un altro non è in realtà così semplice come dovrebbe essere.

Se vuoi spostare i tuoi contatti Google su iCloud, dovrai farlo manualmente dal tuo computer. È il modo più semplice.

Innanzitutto, accedi al tuo account Contatti Google sul Web. Se stai utilizzando la nuova anteprima dei contatti, dovrai passare alla versione precedente prima di procedere.

Da lì, tocca il pulsante Altro in alto, quindi seleziona Esporta.

Nella schermata Esporta, scegli vCard, quindi fai clic sul pulsante Esporta. Salva il file.

Ora accedi al tuo account iCloud e scegli Contatti.

Fai clic sull’icona a forma di ingranaggio nell’angolo in basso a sinistra, quindi seleziona Importa vCard. Scegli la vCard che hai appena scaricato da Google.

Dagli qualche minuto per importare, tutti i tuoi contatti Google ora sono in iCloud.

Come spostare i tuoi contatti da iCloud a Google

Se passi da un iPhone a un dispositivo Android, dovrai spostare i tuoi contatti da iCloud a Google. Dovrai usare un computer perchè è il metodo più semplice e rapido.

Innanzitutto, accedi al tuo account iCloud sul Web, quindi fai clic su Contatti.

Da lì, fare clic sull’icona a forma di ingranaggio nell’angolo in basso a sinistra, quindi selezionare Esporta vCard. Salva il file.

Ora, accedi a Contatti Google .

Fai clic sul pulsante Altro, quindi su Importa. Nota. La versione precedente di Contatti Google sembra diversa, ma la funzionalità è sempre la stessa.

Scegli il file CSV o vCard, quindi seleziona la vCard scaricata. Dagli qualche minuto per importare e sei a posto.

Conclusioni

Grazie a questi metodi sincronizzare i tuoi contatti sia su Google o su iCloud ti consentirà di tenere sempre una copia di essi e di poterli reimportare in modo facile su qualsiasi dispositivo sia in caso di nuovo acquisto che di problemi con il telefono.

Quindi ti consigliamo di abilitare sempre la sincronizzazione dei contatti sia che sia su Google che su iCloud a seconda delle tue preferenze.