War Machine – Trailer principale – Solo su Netflix

Lo sceneggiatore e regista David Michôd (Animal Kingdom) realizza un film attuale, in parte verità e in parte parodia, incentrato sulla vertiginosa ascesa e successiva caduta di un generale statunitense, sottolineando l’inquietante impossibilità di distinguere tra il tragico e il comico. La sua storia di guerra surreale si schiera contro il sistema e a favore dei soldati, tracciando il ritratto di un uomo con una naturale propensione al comando che arriva a valicare a grandi passi i confini dell’assurdo. Brad Pitt interpreta sagacemente il carismatico e pluridecorato generale che riuscì a ottenere in maniera folgorante il comando delle forze NATO in Afghanistan, per poi diventare vittima della sua stessa arroganza e soccombere di fronte allo spietato reportage di un giornalista di guerra. War Machine parla del nostro debito nei confronti dei soldati e mette in discussione i fini per i quali vengono impiegati.

Questo film originale Netflix trae ispirazione dal libro “”The Operators: The Wild & Terrifying Inside Story of America’s War in Afghanistan”” del giornalista Michael Hastings, scomparso nel 2013. Pitt è affiancato da un cast d’eccezione: Emory Cohen, RJ Cyler, Topher Grace, Anthony Michael Hall, Anthony Hayes, John Magaro, Scoot McNairy, Will Poulter, Alan Ruck, Lakeith Stanfield, Josh Stewart, Meg Tilly, Tilda Swinton e Sir Ben Kingsley. Il film è prodotto da Brad Pitt, Dede Gardner, Jeremy Kleiner, Ted Sarandos e Ian Bryce. James W. Skotchdopole, Pauline Fischer, Sarah Bowen e Sarah Esberg sono i produttori esecutivi. War Machine sarà su Netflix dal 26 maggio 2017.

https://www.youtube.com/watch?v=L57k-3wADNo