PayPal Carica come funziona l’app per ricaricare il credito telefonico

PayPal Carica come funziona la nuova app di Paypal

PayPal Carica come funziona la nuova app di Paypal per ricaricare il credito telefonico.

Questa app ti permette di ricaricare il credito telefonico con tutti i principali operatori (TIM, Wind, Vodafone e Tre) tramite PayPal.

E se ti trovi senza credito lontano da casa, invia una richiesta di ricarica ai tuoi contatti.

Viceversa, accetta le richieste di ricarica da parte di amici e familiari per restare in contatto.
Ti serve solo un conto PayPal, l’app (gratuita) e non ci sono tariffe extra.
Con PayPal Carica puoi:
• fare una ricarica TIM, Wind, Vodafone e Tre
• inviare richieste di ricarica ai tuoi contatti e ricevere una ricarica, con tutti i principali operatori
• fare una ricarica ai tuoi contatti, con tutti i principali operatori
• inviare un messaggio con la tua richiesta di ricarica.

PayPal Carica come funziona

L’app consente di gestire con estrema semplicità il credito di tutti i componenti di un nucleo familiare.

Prima di PayPal Carica le operazioni di ricarica andavano effettuate usando l’app o il sito di ciascun gestore.

Da oggi invece tutto sarà molto più semplice e immediato.

L’app potrà essere installata sia sullo smartphone dei genitori, sia su quello dei figli anche minorenni che non possiedono un conto PayPal.

I figli potranno effettuare richieste di ricarica tramite PayPal Carica ai genitori.

L’utilizzo prospettato è quello di gestione centralizzata delle ricariche di tutta la famiglia.

PayPal Carica potrà essere sfruttata anche soltanto per ricaricare il proprio smartphone.

Come utilizzare PayPal Carica

Per utilizzarla è necessario scaricare l’app dallo store, inserire i propri dati (nome, cognome, data di nascita, numero di cellulare e operatore mobile) e proseguire per effettuare la prima ricarica.

Le procedure per la compilazione del profilo sono rapide.

Fatto si accede a una schermata in cui scegliere il taglio della ricarica, il numero da ricaricare e pagare con un click.

Si possono aggiungere i numeri più frequentemente ricaricati o digitarli al momento.

Per acquistare ricariche, ovviamente, si deve avere un conto PayPal.

PayPal Carica può essere collegata alla rubrica telefonica dello smartphone e consente non solo di richiedere la ricarica, ma anche di accettare le richieste di ricarica in un solo click.

Passaggi per l’utilizzo

  • Accedi con il tuo conto PayPal. Se hai meno di 18 anni, non potrai ancora aprire un conto PayPal e potrai solo richiedere ricariche.
  • Una volta effettuato il log in, scegli Richieste dal menu.
  • Scegli il tuo numero, quello di un familiare o quello di un amico per inviare una ricarica.
  • Scegli l’operatore di chi deve ricevere la ricarica tra Vodafone, TIM, Wind o Tre e l’importo.
  • La ricarica sarà effettuata con PayPal, in modo più sicuro. Puoi inoltre richiedere ricariche e consultare lo storico delle ricariche inviate e ricevute.

Scarica Paypal Carica per smartphone Android e iPhone

Android: clicca qui

iOS : clicca qui

Seguici su Facebook:


Condividi articolo :