Versioni Google Chrome come si differenziano tra di loro.

Versioni Google Chrome come si differenziano tra di loro.

Versioni Google Chrome come si differenziano tra di loro. Google Chrome è probabilmente il browser più popolare usato per navigare in internet, ma la maggior parte di noi non sà del fatto che ci sono quattro versioni del browser.

Sì, avete letto bene. La maggior parte di noi lavora sulla versione stabile, che è un prodotto finale di molteplici test eseguiti su altre versioni del browser – Canary, Beta e Dev.

Versioni di Chrome

La versione stabile del browser Google Chrome è quello che si ottiene se cercate ‘Scarica Google Chrome’, ‘Google Chrome’ o una parola chiave simile sulla ricerca di Google.

Questa versione viene utilizzato dalla maggioranza degli utenti di Chrome ed è il risultato di numerosi test in altre versioni del browser, il che rende la versione più sicura e più stabil.

Beta

La versione Beta di Chrome è la versione prima che gli aggiornamenti vengono rilasciati per la build stabile – che si rivolge a milioni di utenti Chrome.

Chrome beta è per lo più stabile, con alcuni bug minori che ostacolano la sua performance a volte – che vengono poi corretti prima che venga pubblicato l’aggiornamento ufficiale.

Beta è la fase finale di test dell’aggiornamento, ottiene i ritocchi finali nell’interfaccia utente e viene testato per i bug prima che venga rilasciato al pubblico più vasto sulla versione stabile di Chrome.

Browser Chrome Beta è aggiornato ogni settimana da Google e riceve un importante aggiornamento circa ogni sei settimane.

dev

Chrome Dev è un passo avanti di Beta ed è leggermente più instabile. Questa versione è principalmente utilizzata dagli sviluppatori per testare grandi cambiamenti al browser, che non possono essere inseriti nella versione stabile o Beta.

La versione Dev di Chrome è più soggetto a crash, errori, problemi di compatibilità estensione e gli aggiornamenti su questa versione sono nelle loro fasi iniziali.

Canary

Chrome Canary è la build più instabile di tutte le quattro versioni è aggiornata regolarmente dai server di Google automaticamente con l’ultimo codice di sviluppo Chrome.

Questa versione è di fondamentale utilizzo dagli sviluppatori per testare i problemi di compatibilità.

Canary può essere eseguito in modo indipendente a fianco la versione stabile di Chrome sullo stesso PC e non interferirà con il funzionamento di quest’ultimo.

 

Seguici su Facebook:


Condividi articolo :