Come ottenere aggiornamenti su una CPU di nuova generazione su Windows 7 e 8.1

Come ottenere aggiornamenti su una CPU di nuova generazione su Windows 7 e 8.1

Come ottenere aggiornamenti su una CPU di nuova generazione su Windows 7 e 8.1.

Se si dispone di una CPU di nuova generazione e si sta eseguendo Windows 7 o 8.1, non è possibile ricevere aggiornamenti da Microsoft. Questa è una nuova restrizione posta da Microsoft che impedisce a chiunque di eseguire l’hardware in una versione precedente di Windows. Questa restrizione non impedisce l’aggiornamento della protezione. Microsoft vuole che tu esegui Windows 10 se hai grandi specifiche hardware. L’unica risposta ragionevole a questa è l’anarchia. È stata sviluppata una patch che consente di installare gli aggiornamenti di Windows 7 e 8.1 su CPU di nuova generazione.

Ottenere Aggiornamenti Su Una CPU Di Ultima Generazione

La patch è stata sviluppata dall’utente zeffy di Github. È un semplice script che è possibile scaricare e eseguire come amministratore per applicare la patch. Scaricare lo script cliccando qui.

Come Funziona

Le limitazioni sono state aggiunte a Windows 7 e 8.1 tramite gli aggiornamenti. In particolare, questi sono gli aggiornamenti KB4012218, KB4012219, KB4015546, KB4015547, KB4015549 e KB4015550. Probabilmente è possibile bloccarli se sei in Windows 7. Gli utenti di Windows 8.1 potrebbero non avere la stessa opzione. La loro sola scelta se vogliono ottenere aggiornamenti su una successiva CPU Gen è quella di utilizzare la patch.

Rischi Per La Sicurezza

Non ci sono rischi per la sicurezza con questa patch. Se sei sospettoso di ciò che fa, ti consigliamo di visitare la pagina del patch su Github. Zeffy ha documentato tutto meticolosamente.

La patch ha due limitazioni. Dovrete eseguire nuovamente la patch ogni volta che il  file wuaueng.dll viene aggiornato,. Il file verrà aggiornato se viene rilasciata una nuova versione degli aggiornamenti B4012218, KB4012219, KB4015546, KB4015547, KB4015549 e KB4015550.

L’applicazione di questa patch genererà errori se si esegue lo strumento di controllo del file di sistema, vale a dire lo strumento sfc.

Seguici su Facebook:


Condividi articolo :