WhatsApp come un archivio privato ecco come fare

WhatsApp come un archivio privato ecco come fare

WhatsApp come un archivio privato

State utilizzando WhatsApp principalmente per messaggi di testo e chiamate, ma ci sono un paio di altri usi interessanti per WhatsApp, che contribuiranno a rafforzare ulteriormente il valore d’uso di questa applicazione. Altro che la comunicazione con il mondo esterno, è anche possibile utilizzare WhatsApp per:

  • Catturare e salvare le idee, appunti, memo vocali, documenti digitalizzati e tutto il resto in uno spazio privato che è accessibile da tutto il mondo.
  • Trasferire rapidamente i collegamenti web, documenti, screenshot e altri file tra il computer e il telefono.

WhatsApp come un archivio privato

L’idea è semplice. Si crea un nuovo contatto virtuale all’interno WhatsApp e, tutto ciò che si desidera catturare in privato, si può solo condividere con questo contatto virtuale.

Non è possibile inviare messaggi WhatsApp al proprio numero, ma c’è un semplice trucco per aggirare questo problema. Creare un nuovo gruppo WhatsApp con un solo partecipante – tu!!!. Ecco come:

  1. Aprire WhatsApp sul telefono e creare un nuovo gruppo (andare sui tre puntini in alto a destra Nuovo Gruppo).
  2. Aggiungere un contatto dalla rubrica per questo gruppo e dare il nome al gruppo (tipo mio archivio) .
  3. Ora vai al gruppo di WhatsApp creato, andare all’elenco partecipanti premendo sui tre punti in alto a destra e info gruppo.
  4. Ora vai su partecipanti e tenendo premuto il contatto aggiunto precedentemente per creare il gruppo, eliminalo cosi da rimanere solo tu che sei l’amministratore del gruppo.
  5. Questo è tutto.

E’ ora dispone di un archivio privato di WhatsApp che è visibile solo a te e accessibile dal web (desktop) e il telefono cellulare.

Ora potrai cosi condividere file meno vocali documenti del tuo smartphone su questo gruppo in cui sarai presente sole te cosi da potervi accedervi tutte le volte che vuoi e avere un archivio privato sul tuo whatsapp.

Accedendo a whatsapp web dal PC potrai trasferire andando su il gruppo creato come archivio ai i file che vi hai salvato senza dover collegare lo smartphone al computer.

Insomma ora con questo nuovo gruppo impostato con solo te dentro lo potrai usare per salvarci tramite la condivisione su di esso tutti i file che vorrai foto documenti ecc…cosi da poterli trovare direttamente su Whatsapp.

Che aspetti crea il tuo archivio su WhatsApp


Condividi articolo :