Come crittografare i backup iOS e Mac

Come crittografare i backup iOS e Mac

Come crittografare i backup iOS e Mac. Purtroppo viviamo in un mondo dove la voglia e la necessità di dispositivi sicuri è fondamentale. In caso di furto il fatto che i vostri dati saranno inaccessibili è sempre un primo grande passo per una maggiore sicurezza. In questo articolo andremo a spiegare come crittografare i backup del vostro dispositivo iOS in iTunes e come crittografare i backup Macos in Time Machine.

1. Sul tuo Mac o PC in cui si esegue la sincronizzazione e il backup del dispositivo iOS, avviare iTunes. Se effettuate il backup del dispositivo iOS su iCloud, i dati sono già cifrati sui server di Apple.

2. Una volta che iTunes è lanciato, collegare il dispositivo iOS al Mac o PC.

3. Fare clic sull’icona iDevice vicino alla parte superiore sinistra della finestra accanto al menu a discesa.

Ora, sotto la casella di backup, selezionare “questo computer”, come la posizione di backup.

5. Selezionare la casella “Codifica backup iPhone”.

6. Vi verrà chiesto di creare una password. Conservare la password abbastanza semplice da ricordare, ma non abbastanza facile in cui chiunque che ottiene l’accesso al computer potrebbe indovinare. Se si perde o si dimentica la password, non v’è alcun recupero! 

7. Fare clic su “Imposta password”.

Attendere per il backup e la crittografia per il completamento. Questo è tutto!

1. Avviare Time Machine che può essere trovato nella cartella “Altro” del Launchpad.

2. Nel preferenze di Time Machine, selezionare il disco in cui si desidera eseguire il backup dei dati. Inoltre, assicurarsi che il disco sia collegato e montato o collegato alla rete, altrimenti non apparirà nella lista dei dischi.

Selezionare la casella “backup crittografare.”

Anche in questo caso verra richiesta una password che dovrete ricordare. questa password può essere recuperata se la dimenticate!

Questo è tutto ciò che c’è da fare!

Seguici su Facebook:


Condividi articolo :