ADB : 8 cose che si possono fare sul tuo smartphone con questo programma

ADB : 8 cose che si possono fare sul tuo smartphone con questo programma

ADB (Android Debug Bridge) è uno strumento di debug per gli sviluppatori di Android. Uno sviluppatore può utilizzare per eseguire molte azioni di programmazione e può controllare il comportamento del sistema quando l’applicazione è in esecuzione. Anche se sono solo un utente medio e non-sviluppatore, ci sono alcuni comandi che possono essere utili e vi aiuterà a essere più produttivi e risparmiare tempo. Ecco alcuni trucchetti che si possono fare.

La modalità di recupero in Android aiuta di reimpostare il telefono e creare backup. Tuttavia, questi backup possono essere memorizzati solo su memoria telefono o nella scheda SD. Con l’aiuto di ADB, è possibile creare un backup completo del vostro telefono sul vostro computer.

Digitare il seguente comando per creare un backup completo del vostro telefono.

adb backup -all -f /backup/location/file.ab

Effettuerà il backup di tutte le applicazioni e i suoi dati presso la posizione del file fornito da voi. Assicurati di aggiungere l’estensione del file “.ab” al nome del file.

Dopo aver premuto Invio, si dovrà sbloccare il telefono e dare il permesso di eseguire il backup dei dati. È anche possibile inserire una password per crittografare i dati. La password verrà utilizzata durante il ripristino dei dati.

Altre opzioni è possibile aggiungere:

  • -apk: Questo sarà il backup dei file .apk
  • -noapk: Non eseguire il backup dei file .apk
  • -obb: esegue il backup dei file .obb
  • -noobb: Non eseguire il backup dei file .obb
  • -shared: eseguirà il backup di deviazione standard dei dati della carta
  • -noshared: non esegue il backup di deviazione standard dei dati della carta
  • -nosystem: non esegue il backup applicazioni di sistema quando viene aggiunto -tutti.

Per ripristinare il backup sul vostro telefono immettere il seguente comando:

adb restore <backup-file-location>

Backup un’applicazione specifica e dei suoi dati

Se si desidera eseguire il backup solo di un app specifica e i suoi dati. Ciò può essere utile nei casi in cui si vuole giocare un gioco su un altro  telefono. Inoltre, memorizza la cache delle app in modo che possa essere utile per applicazioni come YouTube che salvano i video offline come file memorizzati nella cache.

Al fine di eseguire il backup di app, è necessario conoscere prima il nome del pacchetto dell’app. È possibile trovare il nome del pacchetto utilizzando il comando seguente.

adb shell pm list packages

Questo elenco contiene tutti i nomi dei pacchetti installati sul telefono . Trovare il nome del pacchetto app che si desidera eseguire il backup e copiarlo.

Digitare il seguente comando per eseguire il backup l’applicazione e dei suoi dati:

adb backup -f <file-location-for-backup> -apk <package-name>

Sostituire con il nome del pacchetto precedentemente copiato e anche aggiungere un percorso di file, come aggiunto nella sezione precedente. premere Enter. Vi verrà chiesto di consentire l’esecuzione del comando di backup sul vostro telefono , proprio come nella sezione precedente.

Per ripristinare l’applicazione, inserire il seguente comando:

adb restore <backup-file-location>

Installare applicazioni multiple

Se si dispone di più applicazioni (file APK) memorizzati in una cartella, è possibile ad esempio installarle contemporaneamente tramite ADB.

Digitare il seguente comando per installare più applicazioni da una cartella:

for %f in (<folder-path>\*.apk) do adb install "%f"

Estrarre APK dal telefono

Per qualche ragione se si richiede l’apk di applicazioni dal telefono , ADB può facilmente estrarre per voi.

In primo luogo, è necessario conoscere il nome del pacchetto dell’app che si sta per estrarre. Eseguire il list package comando mostrato nel 2 ° sezione per ottenere il nome del pacchetto.

adb shell pm list packages

È necessario per ottenere la posizione del percorso o il file di questo pacchetto. Useremo questo percorso per estrarre l’APK dal telefono.

adb shell pm path <package-name>

Copiare il percorso e incollarlo nel comando di seguito indicato:

adb pull <package-location> <path-on-computer-to-store-APK>

Questo memorizzerà “base.apk” (che è l’APK del file selezionato dall’utente) sul computer. È possibile rinominare in un secondo momento.

Registrare schermo

Ci sono molte applicazioni disponibili sul Play Store per questo, ma farlo con ADB è facile. Inoltre, questo farà risparmiare spazio di archiviazione sul tuo telefono in quanto non sarà necessario installare un’altra applicazione per l’attività.

Digitare il seguente comando per avviare la registrazione lo schermo del telefono :

adb shell screenrecord <folder-path/filename.mp4>

Il percorso da aggiungere nel comando di cui sopra dovrebbe essere una cartella del vostro telefono o SD. Inoltre, c’è una lieve limitazione – ADB registra lo schermo per 3 minuti al massimo. Se si desidera interrompere la registrazione in mezzo, è possibile premere “Ctrl + C” Oltre a questo, è possibile aggiungere il parametro -time-limit per impostare il limite di tempo in anticipo.

DPI (punti per pollice) è un valore che Android utilizza per determinare la dimensione ideale di immagini e icone delle applicazioni per visualizzare sullo schermo. Questo valore può essere modificato per ottenere una più grande, visualizzazione ingrandita o display più piccolo secondo i vostri bisogni. Controllare gli screenshot qui sotto. L’immagine a sinistra è a normali 480 dpi, e quello di destra è a 180dpi.

Per controllare ciò che il dpi corrente è sul vostro telefono , inserire il seguente comando:

adb shell wm density

Per cambiare il dpi, basta aggiungere il valore accanto ad essa.

adb shell wm density <value>

Si può vedere il cambiamento in diretta sullo schermo, e non è richiesto alcun riavvio. È possibile tornare alla dpi originali utilizzando lo stesso comando.

Collegare ADB via wifi

Accendere WiFi sul vostro telefono e il computer, e il vostro telefono dovrebbe essere sulla stessawireless di rete.

Digitare il seguente comando per fare eseguire ADB in modalità TCP / IP:

adb tcpip 5555

Ottenere l’indirizzo IP del vostro telefono da “Impostazioni -> Informazioni -> Stato -> Indirizzo IP” e inseriscilo nel comando successivo.

Digitare il comando per connettersi in modalità wireless ADB con il vostro telefono .

adb connect <your-ip-address>

A questo punto è possibile scollegare il telefono dalla porta USB .

Digitare il seguente comando per verificare se è collegato in modalità wireless il vostro telefono con ADB:

adb devices

Ottenere statistiche di sistema e Info

‘è un comando di shell chiamato dumpsysche gli sviluppatori utilizzano per controllare il comportamento del sistema quando il loro applicazione è in esecuzione. È possibile utilizzare questo comando per ottenere maggiori informazioni sul sistema del telefono e verificare varie altre informazioni hardware per la vostra conoscenza.

Digitare il seguente comando per ottenere tutti i sotto-comandi che possono essere utilizzati con dumpsys.

adb shell dumpsys | grep "DUMP OF SERVICE"

Ora, utilizzare i sotto-comandi di conseguenza con dumpsys per avere maggiori informazioni sui vari hardware del telefono . Il comando che segue mostra la batteria informazioni.

adb shell dumpsys battery


Condividi articolo :