Come formattare Windows 8 in modo semplice

Come formattare Windows 8.

Come formattare Windows 8. Oggi formattare windows 8 senza cd e possibile segui questa guida per capire come fare in pochi passaggi.

l vostro PC con Windows 8 o 8.1 inizia a fare i capricci? Rallentamenti e blocchi sono all’ordine del giorno?

Nessun problema: tra le novità apportate alla versione 8, Windows offre ai suoi utenti la nuova funzione di ripristino, particolarmente utile per riportare il sistema operativo ai parametri di fabbrica mantenendo documenti e App installate dallo store Microsoft.

Una soluzione “soft” che potrebbe rivelarsi sufficiente in molti casi, senza dover necessariamente ricorrere alla formattazione del computer.

Come Formattare Windows 8 senza CD

Per fare ciò accedi innanzitutto alla Start Screen di Windows 8 dopodiché clicca sul campo di ricerca collocato in alto a destra, digita impostazioni pc.

Adesso clicca sulla voce Aggiorna e ripristina collocata in basso a sinistra dopodiché seleziona l’opzione Ripristino dal menu laterale.

Clicca quindi sul pulsante Per iniziare collocato sotto la dicitura Rimuovi tutto e reinstalla Windows.

A questo punto ti verrà chiesto se vuoi mantenere i tuoi file o procedere ad un installazione pulita di windows 8.

Scegli quella che preferisci effettuare.

Il sistema si preparerà per la formattazione e al suo riavvio ti troverai una selezione guida molto facile da seguire per portare a termine il ripristino.

Come Formattare windows 8 mantenendo i tuoi file.

Per reinizializzare Windows 8 è sufficiente seguire questi semplici passaggi:

  • Dalla schermata Start cercare la voce Reinizializza;
  • Cliccare Impostazioni dalla barra laterale, quindi Reinizializza il Pc (visibili sull’estremità sinistra dello schermo);
  • Continuare con la procedura guidata fino a quando il sistema non verrà riavviato automaticamente. A quel punto il PC caricherà una schermata di aggiornamento del sistema con una percentuale di completamento. Esaurita quest’ultima fase, Windows 8 tornerà esattamente come uscito dalla scatola: al termine della presentazione di benvenuto, sul desktop apparirà un riepilogo di tutte le applicazioni cancellate nel corso della procedura.

Nel caso di Windows 8.1 il percorso è diverso:

  • Dal Desktop posiziona il cursore in basso a destra e clicca su Impostazioni dalla barra laterale, quindi Modifica impostazioni computer (visibili in basso a destra dello schermo);
  • Fai clic su Aggiorna e ripristina nella colonna di sinistra e quindi tocca o fai clic su Ripristino e scegli Reinizializza il pc conservando i tuoi file
  • Segui la procedura fino al completamento

Scaricare immagine windows 8 se vuoi procedere a una formattazione pulita.

Se devi installare o reinstallare Windows 8.1, puoi usare gli strumenti in questa pagina per creare i tuoi supporti di installazione in un’unità flash USB o un DVD.

Prima di iniziare

  • Assicurati di avere:
    • Una connessione Internet (potrebbero essere addebitati costi dal provider di servizi Internet).
    • Spazio di archiviazione per i dati sufficiente nel computer, nell’unità USB o nell’unità esterna per il download.
    • Un’unità USB o un DVD vuoto (e un masterizzatore di DVD) con almeno 4 GB di spazio per la creazione del supporto. È consigliabile usare un’unità USB vuota o un DVD vuoto, perché qualsiasi contenuto verrà eliminato.
  • Letto i requisiti di sistema.
  • Nel caso della prima installazione del sistema operativo, avrai bisogno del codice Product Key di Windows (xxxxx-xxxxx-xxxxx-xxxxx-xxxxx). Per altre informazioni sui codici Product Key e su quando sono richiesti, vedi la pagina Domande frequenti.
  • Per le edizioni Enterprise, visita il Centro servizi per contratti multilicenza.
Usa lo strumento per la creazione dei supporti (circa 1,41 MB) per scaricare Windows. Questo strumento offre la migliore esperienza di download per i clienti con Windows 7, 8.1 e 10. Lo strumento include:

  • Formati di file ottimizzati per la velocità di download.
  • Opzioni predefinite per la creazione di supporti per USB e DVD.
  • Conversione facoltativa nel formato di file ISO.

Clicca qui per scaricare ISO

Come Formattare windows 8 dopo aver scaricato iso da DVD o USB

  • Riavviare il Pc e accedere al BIOS, che Microsoft ha ribattezzato UEFI: per farlo dobbiamo premere, a seconda della scheda madre installata, un tasto fra Canc, F2 o F10, come indicato sullo schermo nella primissima schermata successiva all’accensione). Da qui, selezionare la voce Boot e assicurarsi che al primo posto compaia la voce DVD o USB;
  • Nel caso di Windows 8.1 dobbiamo invece aprire la Charms Bar (la barra laterale destra) e selezionare la voce “Impostazioni”, da lì selezionare la voce “Arresta“, tenendo premuto il tasto SHIFT della tastiera e selezionando “Riavvia il sistema“. Accederemo così alle opzioni di avvio avanzate.
  • Inserire la chiavetta USB o il DVD di avvio di Windows 8 e uscire dal Bios salvando le modifiche e scegliendo il riavvio del computer;
  • Se richiesto, premere un tasto per avviare da DVD o USB;
  • Completare la procedura guidata di formattazione dell’hard disk (tenere a mente che ogni file presente andrà definitivamente perso), procedendo quindi all’installazione di Windows 8 indicando, di volta in volta, le diverse preferenze e i dati utente che verranno richiesti: lingua, data e ora, layout della tastiera, codice seriale di Windows. Sarà inoltre necessario indicare la partizione del disco su cui si desidera installare il nuovo sistema operativo;
  • Terminata l’installazione sarà possibile personalizzare il sistema operativo con la configurazione iniziale (proposta automaticamente), prima di poter tornare a lavorare con il proprio Pc con le stesse prestazioni di quando era uscito dalla scatola.

 

Seguici su Facebook:


Condividi articolo :