DiskDigger può ripristinare e recuperare le foto perse smartphone

DiskDigger può ripristinare e recuperare le foto perse.

DiskDigger può ripristinare e recuperare le foto perse e le immagini dalla scheda di memoria o nella memoria interna.

Se avete cancellato accidentalmente una foto, o anche riformattato la scheda di memoria, potenti funzionalità di recupero dati di DiskDigger possono trovare immagini perse e consente di ripristinarli.

È possibile caricare i file recuperati direttamente a Google Drive, Dropbox, oppure inviarli via e-mail. L’applicazione permette anche di salvare i file in una diversa cartella locale sul dispositivo.

* Se il dispositivo non è radicata, l’applicazione eseguirà una “limitata” scan per le tue foto eliminate da cercare la cache e miniature.

* Se il dispositivo è radicata, l’applicazione cercherà tutta la memoria del dispositivo per qualsiasi traccia di foto, così come i video!

Come installare e usare DiskDigger

DiskDigger è una delle migliori app gratuite per recuperare foto Android. Ha un’interfaccia utente estremamente intuitiva e riesce a svolgere il suo lavoro in maniera sufficientemente veloce.

Dopo averla installata sul tuo smartphone (o sul tuo tablet), avviala e pigia sul pulsante Concedi per autorizzarne l’esecuzione con i permessi di root. Dopodiché rispondi No, thanks all’invito di acquistare la versione Pro della app (che permette di recuperare anche altri tipi di file oltre alle immagini) e scegli l’unità da cui ripristinare le foto: è quella con la capienza maggiore e il nome in grassetto.

Metti quindi il segno di spunta accanto alla voce JPG e pigia su OK per avviare la scansione dell’unità. Man mano che DiskDigger svolge il suo lavoro vedrai comparire sullo schermo del tuo dispositivo le miniature delle foto recuperabili; metti il segno di spunta su quelle che vuoi recuperare, pigia sull’icona del floppy disk che si trova in alto a destra e seleziona la voce Save selected files locally dal menu che compare per completare l’operazione.

Se vuoi ripristinare anche gli screenshot oltre alle foto scattate con la fotocamera, durante la procedura di configurazione iniziale della app metti il segno di spunta anche accanto alla voce PNG.


Condividi articolo :