Antivirus gratis i migliori in italiano per windows e mac

Antivirus gratis i migliori in italiano.

Antivirus gratis i migliori in italiano. I migliori antivirus gratuiti in italiano per windows e mac per proteggere il tuo computer da virus e malware.

Esistono tantissimi antivirus gratis che consentono di avere il massimo della protezione a costo zero, per giunta senza rallentare il PC.

Basato sulle classifiche antivirus realizzate da AV-Test e AV Comparatives, due aziende specializzate nella sicurezza informatica che ogni mese mettono a confronto i motori di scansione di tutti i principali software antivirus per Windows.

Ti proponiamo la lista dei migliori antivirus gratuiti che puoi installare sul tuo PC o Mac.

Antivirus gratis : Bitdefender Free

BitDefender Antivirus Free Edition è un potente antivirus gratuito con cui proteggere efficacemente i computer Windows. Un prodotto che si contraddistingue non solo per la sua efficacia ma anche per la sua estrema leggerezza e facilità d’uso. Un soluzione antivirus ideale per i computer di casa e che non richiede nessun genere di manutenzione. Dunque, anche gli utenti meno esperti potranno approfittare al massimo dello scudo protettivo offerto da questo antivirus.

Gratuito ma con un buon livello di protezione

BitDefender Antivirus Free Edition è una soluzione antivirus gratuita, ma il fatto che non preveda costi non significa che offra un basso livello di protezione, anzi, BitDefender Antivirus Free Edition utilizza lo stesso motore degli altri prodotti per la sicurezza della software house tanto da essere più volte stato menzionato come uno degli antivirus più sicuri della sua categoria. La protezione in tempo reale offerta dall’antivirus è infatti stata progettata per proteggere l’intero sistema operativo dalle più pericolose minacce della rete.

Il motore di scansione utilizza una tecnologia proattiva che va a rilevare rapidamente e con estrema precisione ogni minaccia, anche quelle per cui non è stata ancora rilasciata una protezione. BitDefender Antivirus Free Edition integra infatti il sistema proprietario B-Have che va ad analizzare i comportamenti delle potenziali manacce sconosciute adattandosi di consulenza. In caso di irregolarità, B-Have metterà i file o i programmi in quarantena o precederà direttamente alla loro eliminazione. BitDefender Antivirus Free Edition va a proteggere gli utenti anche dalle truffe e dai tentativi di sottrazione di dati personali. L’antivirus andrà infatti a bloccare l’apertura di tutti quei link giudicati a rischio. Il motore di scansione, garantisce, inoltre, anche un’attenta protezione dai più aggressivi rootkit.

Tecnologia cloud per la massima sicurezza

BitDefender Antivirus Free Edition nel suo motore di scansione, per offrire la massima protezione possibile, utilizza anche un sistema cloud proprietario per l’individuazione delle minacce. In sintesi, saranno i server della software house ad effettuare l’elaborazione dei dati al posto del computer. Ne consegue che le analisi risulteranno più rapide e più affidabili. Inoltre in questo modo si andrà a pesare molto meno sul computer. L’antivirus infatti risulta molto leggero per l’hardware su cui sarà installato.

L’antivirus richiede dunque una connessione internet sempre attiva per poter dialogare con i server della software house adibiti all’analisi dei file sospetti. Internet inoltre è richiesto anche per l’installazione, in quanto l’installer andrà a scaricare dalla rete i file che compongono il programma.

Protegge sin dall’inizio

BitDefender Antivirus Free Edition protegge il sistema operativo sin da subito. Già durante l’installazione l’installer va ad effettuare una verifica del computer. Inoltre, non sarà necessario programmare le scansioni di controllo perché l’antivirus le avvierà in automatico ad ogni accensione del computer. Rimane comunque la possibilità di poter avviare manualmente una verifica in caso di necessità.

L’antivirus è stato anche pensato appositamente per non disturbare i videogiocatori. Durante le sessioni di giochi, le principali funzioni di scansione saranno disattivate automaticamente per non disturbare le partite.

Compatibile con Windows 8 e 10

BitDefender Antivirus Free Edition è perfettamente ottimizzato per funzionare anche su Windows 8 e 10. Una caratteristica che abbiamo verificato direttamente con un prova su una macchina Windows 8.1 Pro dove l’antivirus ha colpito per prestazioni e facilità d’uso. Colpisce infatti l’interfaccia utente minimalista che non richiede particolari interventi in quanto l’antivirus è pensato per funzionare da solo senza l’interazione umana.

Da sottolineare che registrandosi gratuitamente è possibile accedere ad alcuni servizi extra per il web come la protezione su Facebook.

BitDefender Antivirus Free Edition è una delle migliori soluzioni antivirus per l’utenza consumer che offre un’elevata garanzia di sicurezza.

Antivirus gratis : AVG Free

AVG AntiVirus Free è il noto software antivirus gratuito di AVG che permette di proteggere i propri dispositivi da tutte le più ricorrenti minacce della rete come virus, malware, trojan e tantissimo altro ancora. Per il 2016, AVG trasforma il suo noto antivirus gratuito e lo rende parte di AVG Protection FREE un pacchetto per la sicurezza unico che permette non solo di proteggere PC Windows ma anche quelli dotati del sistema operativo Mac OS X e persino gli smartphone e tablet pc Android. Inoltre, invece di aspettare un singolo rilascio ogni anno, gli aggiornamenti ora sono distribuiti automaticamente non appena disponibile, una filosofia che ricorda molto quella adottata da Microsoft con Windows 10. Ecco perché AVG ha eliminato l’anno dai nomi dei prodotti: finché gli utenti disporranno dell’abbonamento, la protezione sarà sempre aggiornata. Anche le nuove funzionalità arriveranno non appena saranno pronte.

Multidevice con AVG ZEN

AVG AntiVirus Free integra nella dashboard AVG Zen una funzionalità che permette di gestire la protezione di tutti i propri dispositivi da un unico luogo. Attraverso questa funzionalità gli utenti potranno decidere di proteggere tutti i loro PC Windows, computer Mac e dispositivi Android riunendoli tutti sotto la medesima rete Zen. In altri termini, effettuando una veloce registrazione gratuita, gli utenti potranno collegare tutti i PC dotati della medesima suite potendoli gestire da remoto. Dunque, per esempio, un utente potrà decidere di avviare una verifica del sistema operativo direttamente da remoto attraverso l’interfaccia Zen dell’antivirus.

Grazie ad AVG Zen, la protezione di tutti i dispositivi che affollano le case sarà adesso molto più semplice.

Protezione per i PC Windows

AVG AntiVirus Free offre un elevato standard di sicurezza grazie al quale andare a proteggere adeguatamente tutti i PC dotati del sistema operativo di Microsoft. In particolare, la suite è ottimizzata per funzionare anche con Windows 10.

La suite per i sistemi operativi della casa di Redmond offre innanzitutto un potente antivirus con protezione in tempo reale dotato di motore di scansione in grado di riconoscere e rimuovere anche malware e rootkit. Protezione che si estende anche al client email, allegati inclusi.

La suite include anche AVG LinkScanner per la prevenzione dei furti di identità che consente di evitare di essere colpiti da siti infetti o criminali. Questa funzionalità controlla attivamente ogni pagina web prima ancora che l’utente faccia clic e ne impedisce l’apertura se rileva elementi sospetti. Protezione che si estende anche ai social network oggi sempre più vettori di nuove minacce. Per garantire la massima sicurezza, AVG AntiVirus Free include una tecnologia che oltre all’utilizzo del cloud per ricevere aggiornamenti automatici, sfrutta informazioni raccolte in modo collettivo dagli utenti per identificare in tempo reale anche le varianti di malware e gli attacchi più recenti.

Infine, presente anche uno strumento che va a verificare lo stato di efficienza del PC e le relative prestazioni offrendo una risoluzione automatica di tutti i problemi eventualmente riscontrati (richiede AVG PC TuneUp, programma shareware)

Protezione per i computer MAC

AVG AntiVirus Free permette di proteggere attivamente da tutte le più pericolose minacce anche i computer dotati del sistema operativo di casa Apple. In particolare, l’antivirus include una tripla protezione per riconoscere e debellare minacce per computer Mac, PC Windows e dispositivi Android. In questo modo gli utenti potranno evitare che il proprio computer Mac possa fare da vettore per trasmettere infezioni dedicate ad altre piattaforme. La protezione va a verificare in tempo reale tutte le attività svolte sul Mac prevenendo anche l’apertura di file giudicati sospetti. Tutti gli aggiornamenti di sicurezza sono distribuiti automaticamente.

Protezione per Android

AVG AntiVirus Free porta su tutti i dispositivi di Big G un motore di scansione che andrà a verificare il sistema operativo e tutte le app, anche quelle nuove, proteggendo lo smartphone o il tablet pc da eventuali minacce come malware e trojan. Gli utenti possono scegliere di programmare le scansioni del sistema operativo.

Inoltre, la suite protegge anche la navigazione internet bloccando l’accesso automaticamente a quei siti web giudicati potenzialmente a rischio.

Novità AVG 2017

  • La nuova interfaccia semplifica il monitoraggio di tutti i livelli di protezione
  • “Scansione computer” ora esegue rapidamente l’analisi per rilevare malware, estensioni dei browser e toolbar indesiderate e problemi di prestazioni del PC in un solo clic
  • Identificazione ottimizzata delle più recenti minacce inviando potenziali malware ai server AVG per un’analisi più approfondita

Antivirus gratis :Avira Free Antivirus

Avira Free Antivirus appartiene al panorama degli antivirus gratuiti, dotato di specifiche rivolte alla protezione di base di desktop e notebook durante lo svolgimento di attività di rete. Nonostante si tratti di una versione di ingresso, questo software è in grado di svolgere un’azione efficace nella rilevazione e rimozione di agenti malevoli quali worm, rootkit, dialer, trojan e backdoor. Il suo funzionamento si basa sul monitoraggio in tempo reale delle risorse di sistema per cercare di prevenire l’insorgenza di anomalie derivate da attacchi di virus e malware.

L’interfaccia di Avira Free Antivirus si presenta in modo amichevole e anche gli utilizzatori che non abbiano conoscenze specifiche in materia sin dal primo avvio non dovrebbero incontrare difficoltà di sorta nell’individuazione delle principali opzioni.

L’installazione è basata su una procedura guidata nella quale si può scegliere tra il tipo express, consigliato nella maggior parte dei casi, e personalizzato, dove è possibile selezionare i componenti e si rivolge a chi abbia maggiori conoscenze in materia. Al termine di tale fase viene inoltre eseguita la ricerca di aggiornamenti degli archivi virali per offrire la massima protezione sin da subito mediante una prima scansione.

Per ciò che concerne la richiesta di risorse hardware e software, questo antivirus gratis non è particolarmente esigente e si ha di conseguenza l’opportunità di installarlo anche su computer fissi e portatili di vecchia generazione operanti con Windows XP. Al contempo è pienamente compatibile con Windows 10. Il pannello di controllo è organizzato in tre aree principali inerenti lo stato della protezione, la sicurezza del PC e l’amministrazione del programma.

Le informazioni di stato forniscono una panoramica sul grado di protezione, sull’ultima scansione eseguita e sull’aggiornamento del database. La sezione System Scanner si presta per eseguire la scansione secondo profili differenziati di drive locali (fissi o rimovibili), cartelle di sistema, documenti, processi attivi e risorse specifiche. Non manca inoltre la possibilità di imporre unascansione rapida delle directory principali, una scansione rivolta alla ricerca di malware e rootkit ed una scansione approfondita per esaminare ogni blocco da cui è composto il sistema. L’analisi euristica costituisce uno dei punti di forza di Avira Free Antivirus, in quanto consente di rilevare la presenza di minacce e di neutralizzarle prima che possano arrecare danni al sistema, avvisando parallelamente tempestivamente gli utilizzatori.

La sezione Amministrazione lascia accedere all’area di quarantena contenente i file isolati in quanto considerati infetti o sospetti. Per ciascun elemento si può eseguire nuovamente una scansione, mostrarne le proprietà, ripristinarne la posizione originale, eseguirne l’invio via email od eliminarne la presenza in via definitiva.

Una comoda procedura guidata assiste l’utente nella fase di definizione di una pianificazione delle scansioni e degli aggiornamenti manuali. Essa fa inserire nome, descrizione e tipo di job (scansione o aggiornamento), scegliere il tipo di profilo da assegnare e la cadenza con la quale deve essere eseguito. Un job è eseguibile immediatamente, al momento del login, su logica on-off e ad intervalli prestabiliti, rivelandosi uno strumento flessibile per svolgere i processi di scansione ed aggiornamento in base alle più diverse esigenze operative. In tale direzione, un job è inoltre attivabile secondo diverse modalità di visualizzazione (invisibile, ridotta od espansa), riuscendo così ad evitare qualsiasi interferenza con la regolare attività svolta dall’utente.

Avira Free Antivirus è in grado di generare dei report associabili a ciascuna operazione eseguita per fornire agli utenti il massimo livello di dettaglio. Questi vengono raccolti in un’apposita area e sono suddivisi in base al tipo di azione svolta (scansione o aggiornamento). Un’ulteriore area raccoglie una lista degli eventi registrati da questo programma antivirus gratuito, i quali riguardano protezione in tempo reale, pianificazione, aggiornamenti, notifiche di virus e segnalazioni di errori.

L’accesso al pannello di configurazione può avvenire attraverso due modalità, base ed esperto, riuscendo ad intervenire su un ampio insieme di parametri. Le impostazioni aggiuntive di scansione consentono ad esempio di attivare l’analisi dei settori di avvio dei dischi fissi e del registro di sistema, oltre a fissare una priorità del task tra bassa, normale o alta. Sono inoltre definibili delle eccezioni e il sistema euristico è configurabile su livelli di rilevamento basso, medio o alto.

Gli aggiornamenti del prodotto vengono in modo predefinito scaricati e installati automaticamente, ma in alternativa sono impostabili per ricevere un avviso preventivo nel momento in cui si rendano disponibili.

Dalle versioni più recenti Avira Free Antivirus integra Protection Cloud e Browser Safety, funzioni prima presenti solo sulle versioni a pagamento.

Antivirus gratis : Avast Free Antivirus

Avast Free Antivirus 2017 400 milioni di persone in tutto il mondo hanno scelto Avast Free Antivirus per le sue prestazioni e caratteristiche di sicurezza. Per il 2017, Avast ha migliorato ulteriormente il suo prodotto per offrire alla clientela un antivirus ancora più sicuro, efficiente e facile da utilizzare perché la massima protezione deve essere a disposizione di tutti e non solamente di pochi.

Avast Free Antivirus 2017 è stato completamente ridisegnato tenendo a mente l’utente e diventando la prima scelta in fatto di conservazione dei dati e protezione dei dispositivi. La tecnologia ottimizzata CyberCapture e Protezione comportamento assicurano il rilevamento delle minacce emergenti e del malware nascosto nei meandri più reconditi dei computer, mentre l’elaborazione basata sul cloud e un design aggiornato consentono ad Avast Free Antivirus di avere un impatto minimo sul PC, con una grande facilità di utilizzo. Inoltre, la Modalità Gioco migliorata disattiva le notifiche e blocca gli aggiornamenti, così si potrà giocare senza interruzioni, mentre la nuova Modalità Passiva consente di personalizzare la protezione antivirus, nel caso si preferisca mantenere due programmi antivirus attivi sul PC.

Nuova interfaccia, ancora più semplice

Con un nuovo design, evoluto e intuitivo, Avast semplifica la navigazione tra le opzioni di protezione, aiutandoti a configurare la propria protezione in pochi clic.  Localizzata, inoltre, anche in lingua italiana, l’interfaccia permette di gestire rapidamente tutte le principali funzionalità disponibili. Grazie all’utilizzo di pulsanti di generose dimensioni, Avast Free Antivirus 2017 può essere gestito tranquillamente anche con le dita sugli schermi touch. I possessori di un PC Windows 10 gradiranno molto questa novità.

Avast free antivirus 2017, funzionalità

Sicurezza è la parola d’ordine di questo strumento per la protezione per tutti i PC Windows. Grazie ai dati raccolti da oltre 400 milioni di sensori in tutto il mondo, Avast è in grado di rilasciare decine di micro aggiornamenti ogni giorno, per mantenere il PC al sicuro contro le minacce digitali più recenti. Allo stesso modo, CyberCapture analizza i file sconosciuti alla ricerca di potenziali pericoli, mentre Protezione comportamento monitora le app per rilevare comportamenti sospetti, così da garantire un’ulteriore protezione contro i programmi dannosi.

Le minacce non sono solo virus e malware perché problemi possono arrivare anche dalla propria rete. Grazie alla funzionalità WiFi Inspector Avast Free Antivirus 2017 può analizzare l’intera rete domestica e identificare le vulnerabilità che gli hacker potrebbero usare per sbirciare nella rete WiFi e nei dispositivi che la utilizzano.

Inoltre, l’antivirus può analizzare il PC per rilevare ogni problema di prestazione, privacy e protezione ed aiutare gli utenti a risolverli facilmente.  Tanta sicurezza, però, non deve disturbare l’utente mentre lavora o magari mente gioca.

Grazie alla Modalità di Gioco, Avast Free Antivirus 2017 disattiva le notifiche di Avast e interrompe gli aggiornamenti di Windows, in modo da assicurarsi che nulla possa rallentare o interrompere gli utenti. La Modalità Gioco si avvia automaticamente ogni volta in cui si inizia a giocare, per garantire la massima spensieratezza.

Presente, anche, la scansione HTTPS sicura che rileva malware ed altre minacce che potrebbero rallentare la navigazione sul web. Non mancano nemmeno Browser Safe Zone che permette di navigare sul web in forma sicura ed anonima e Browser Cleanup che cancella tutti i dati di navigazione per migliorare la privacy degli utenti.

Infine, Avast Free Antivirus 2017 dispone di Avast Password, un ottimo password manager in cui collocare tutte le password degli account sul web.

Antivirus gratis : Panda Free Antivirus

Panda Antivirus Free è un applicativo destinato alla protezione dei nostri computer. Completamente gratuito, questo software va ben al di la del semplice antivirus perché è stato il primo applicativo della categoria ad introdurre il concetto del cloud computing nella protezione dei dati personali. L’introduzione del cloud computing ha permesso infatti di realizzare un antivirus leggero, facile e assolutamente completo ed efficace.

Panda Antivirus Free delega infatti ai server di Panda Security tutto l’onere della pesante computazione tipica di un antivirus. In questo modo i nostri computer non si dovranno fare carico dell’analisi dei dati perché tutto sarà gestito da remoto. Questo significa anche che non dovremmo scaricare ogni giorno nessun aggiornamento al database dei virus, perché il tutto sarà gestito da remoto. Sul nostro computer avremo solo la parte client dell’antivirus, un semplice e leggero programma che si interfaccia in tempo reale con i server di Panda Security.

La sicurezza è dunque al top perché Panda Antivirus Free non solo garantisce gli stessi standard di protezione di un classico antivirus, ma permette soprattutto di disporre di un prodotto per la sicurezza dei nostri computer sempre costantemente aggiornato. Inoltre la leggerezza del client che andremo ad installare sui nostri computer, consente il suo utilizzo anche su macchine non più così recenti. Rispetto ad un antivirus classico Panda Antivirus Free risulta infatti leggerissimo, andando a consumare irrisorie risorse del computer.

Efficace ma anche facilissimo da installare e utilizzare. L’installazione è rapida e prevede solo il download di alcune componenti aggiuntive del programma. Da sottolineare che alla fine del processo di installazione, verrà richiesto se attivare la versione Free o quella Pro del programma. La versione Pro risulta a pagamento ma contiene alcune caratteristiche aggiuntive eventualmente da valutare.

Sfruttare al massimo Panda Antivirus Free è davvero molto banale. Spesso un antivirus classico come Norton o AVG è un po’ complicato da utilizzare, soprattutto se non siamo utenti esperti. Questa difficoltà deriva dalle mille opzioni che ci vengono offerte, utili certo, ma solo se sappiamo cosa stiamo facendo.

Panda Antivirus Free delega invece la maggior parte delle operazioni ai server della Panda Security e questo significa che noi non dovremo configurare quasi nulla. Il software infatti si preoccuperà di fornire una protezione in tempo reale del nostro sistema da virus, malware, trojan e tutti gli altri pericoli della rete.

Inoltre avremo la possibilità di avviare una scansione dell’intera nostra macchina . Per farlo sarà sufficiente cliccare sull’icona della lente di ingrandimento. La scansione sarà molto rapida perché l’analisi verrà condotta sui server remoti e non sul nostro computer. Questo significa anche che durante la verifica dell’integrità del nostro sistema potremo continuare a lavorare senza riscontrare rallentamenti del nostro computer come invece spesso capita quando utilizziamo altri antivirus.

Una semplice barra colorata ci illustrerà l’andamento della scansione segnalandoci eventuali problemi riscontrati. Poche le opzioni aggiuntive, tra cui la possibilità di effettuare scansioni alle periferiche usb e all’eventuale configurazione di un proxy se presente nella nostra linea.

Di contro, Panda Antivirus Free presenta una limitazione pesante che deriva proprio dalla sua dipendenza dai servizi di cloud computing. Per funzionare e garantire sempre la massima sicurezza, questo particolare antivirus deve sempre disporre di una connessione internet attiva.

Riassumendo possiamo definire Panda Antivirus Free come un particolare ma eccellente applicativo gratuito dedicato alla sicurezza dei nostri computer che si poggia sul cloud computing per offrire la massima affidabilità ai propri utenti.

Molto facile da utilizzare, grazie non solo ad un’interfaccia grafica lineare e minimale, ma anche soprattutto al suo completo automatismo, è particolarmente indicato a chi cerca un antivirus facile, affidabile e che non sia eccessivamente pesante per il proprio computer. Il tool è installabile anche in PC di ultima generazione operanti con Windows 10.

Antivirus gratis : Windows Defender

Le versioni più recenti di Windows, come Windows 10 e Windows 8.x, includono un antivirus “di serie” che si chiama Windows Defender. Purtroppo si tratta di un software che assicura una protezione molto blanda contro i virus, quindi è assolutamente consigliabile sostituirla con uno degli antivirus gratuiti di cui abbiamo parlato oggi. Al momento dell’installazione di Bitdefender, AVG, Avira ecc. Windows Defender si disattiva in automatico, non c’è bisogno di compiere alcuna operazione particolare per sostituirlo con un altro antivirus.

 

 

 

 


Condividi articolo :