Google traduttore come usare e la funzione Tap To Traslate

Google traduttore come usare e la funzione Tap To Traslate.

Google traduttore come usare e la funzione Tap To Traslate.

Google Translate funziona anche senza connessione. E’ questo il punto più forte dell’app appena licenziata da Google per i dispositivi Android.

Google traduttore ci viene incontro nei momenti pù difficili.

Grazie al nuovo aggiornamento introdotto da Google, da oggi potrete sfruttare Tap to Translate, una funzione che elimina una volta per tutte il macchinoso processo di copia-incolla!

Google traduttore funzioni pricipali.

Questa applicazione Google offriva già tantissimi vantaggi:

  • tradurre frasi tramite voce,
  • ascoltare la pronuncia di determinate parole
  • tradurre testo sul momento inquadrandoli con la fotocamera dello smartphone.

La novità introdotta si chiama Tap to Translate, o Tocca per tradurre in italiano, e permette di tradurre velocemente parole e frasi all’interno di qualsiasi applicazione, senza dover perdere tempo a: copiare, uscire dall’app, aprire Traduttore, incollare e, nel caso di una chat, ripetere il percorso in senso inverso.

Google traduttore : funzione Tap to Translate come funziona. 

Scaricata o aggiornata l’app Google Translate, non dovrete fare altro che accedere alle impostazioni dell’app ed attivare la funzione Tocca per tradurre.

Potrete anche seguire il breve tutorial offerto da Google che troverete sulla schermata principale dell’app.

A questo punto, in qualsiasi app vi troviate, che sia il browser o WhatsApp, potrete tradurre singole parole o frasi intere con un solo tap.

State chattando su WhatsApp con un vostro amico inglese e non siete sicuri di cosa voglia dire il suo ultimo messaggio?

Selezionatelo per qualche secondo e scegliete la funzione Copia, vedrete subito comparire in alto a destra l’icona tonda di Google Traduttore.

Selezionatela per visualizzare subito la traduzione in italiano.

”Tocca per Tradurre” velocizza la traduzione anche in chat.

Una volta toccata l’icona per leggere il significato del messaggio nella propria lingua, il risultato si apre in un pop-up.

Una modalità resa possibile dall’alleggerimento del pacchetto di traduzioni da scaricare offline (52 lingue), che il gruppo di Mountain View a ridotto fino al 90% del peso, circa 25 MB per ogni lingua, permettendo così agli utenti di consumare fino al 90% in meno di dati.

Altra novità, l’introduzione del cinese che va ad arricchire l’elenco degli idiomi (ben 29) supportati da Word Lens, utile per tradurre in tempo reale qualsiasi testo semplicemente inquadrandolo con lo smartphone.

 

Seguici su Facebook:


Condividi articolo :