Smartphone come mouse. pRemoteDroid scaricare l’app e installarla sul proprio cellulare: dopo aver terminato operazione di installazione, che ci permetterà di controllare il nostro pc direttamente sul nostro dispositivo android, siamo già a metà del lavoro. Adesso passiamo alla fase successiva.

Una volta installato il programma sul vostro cellulare dobbiamo scaricare pRemoteDroid dal seguente sito: http://remotedroidserver.softonic.it/. Successivamente passiamo all’installazione del programma, che non è affatto complicata ma anzi molto semplice. Al termine dell’installazione, nella vostra system tray apparirà l’icona del programma con un messaggio; appuntiamo l’indirizzo IP visualizzato all’interno del programma che ci servirà per completare la configurazione.

Una volta fatto ciò connettiamo il cellulare alla stessarete Wi-Fi del computer e avviamo il programma. Premiamo il tasto menu e scegliamo Connections, ripremiamolo e selezioniamo New. Clicchiamo su WiFi, digitiamo un nome a piacere e in Host scriviamo l’IP appuntato prima. Salviamo il tutto e premiamo “Back” per stabilire la connessione. Da questo momento sarà possibile controllare il PC attraverso l’utilizzo del cellulare e non del mouse. La cosa più importante da ricorda è che il pc e il nostro smartphone devono essere collegati sulla stessa rete Wi-Fi per fa sì che l’operazione funzioni, in caso contrario non sarà possibile usufruirne.

Articolo precedenteSmartphone come telecomando – Trasformare Android in un telecomando
Articolo successivoSmartphone come cordless di casa
David Rossi
Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.