Migliori bot telegram

Migliori bot telegram.

Migliori bot telegram. Tramite un bot, solo per esempio, puoi automatizzare alcune operazioni quali l’invio di messaggi in un orario programmato oppure in modo automatico (tramite Twitter, Facebok, RSS feed).

migliori bot Telegram, ecco a te una lista :

 

  • @MarketingAutomation_bot: il bot è una mia invenzione su cui ho puntato molto fino ad investire per brevettarla. L’idea è unica, la realizzazione è semplice (effettuata con BotFather + Manybot). Ma cosa fa questo bot?Marketing Automation automatizza il marketing tramite Telegram: esso, infatti, è affiliato con tanti canali disposti ad offrire pubblicità a prezzi ridotti per i clienti del bot.Così, da un lato, i canali affiliati possono avere introiti consistenti senza muovere un dito e, dall’altro, aziende, bot, sviluppatori di app, freelance, webmaster ed altri gestori di canali possono farsi pubblicità a prezzi ridotti senza investire troppo tempo e lavoro.Entrambe le parti risparmieranno, quindi, tante ore e massimizzeranno i frutti della propria attività grazie all’intermediazione del bot che pubblicherà automaticamente nei canali affiliati (dando ovviamente preavviso alle parti in un gruppo dedicato).ATTENZIONE: invenzione del bot brevettata ai sensi dell’art. 45 del Codice di Proprietà Industriale. Lo sfruttamento non autorizzato di tale invenzione ci costringerà ad adire le vie legali. @MarketingAutomation_bot
  • TuttoApp-bot: Questo bot non è unico come il precedente, ma è quello ufficiale del sito Tuttoapp. Esso permette di rimanere comodamente aggiornati su tutte le ultime notizie provenienti dal mondo Android tratte direttamente dal sito TuttoApp-Android.com, ma anche da altre fonti, oltre che interagire con il sito. E’ possibile trovare TuttoApp-bot su Telegram con il nickname @tuttoapp_bot.
  • OfferteNegozi_bot: @OfferteNegozi_bot, come già detto, è il bot di Tuttoapp-android riservato ad offerte, promozioni e sconti provenienti da tantissimi negozi online.
  • LolliBot: LolliBot è un bot sviluppato da me con ManyBot che contiene immagini, stickers, audio ed altro materiale divertente. Essendo open-source, tutti possono contribuire ad aggiungere altro materiale e migliorarlo. E’ possibile trovarlo su Telegram con il nickname @lolli_bot
  • TrackBot: Ecco uno dei miei bot preferiti su Telegram. Infatti, questo fantastico bot permette di tracciare pacchi e spedizioni di praticamente tutti i corrieri del mondo come DHL, SDA, Bartolini, GLS, UPS, TNT e molti altri.Il suo funzionamento è semplice ed intuitivo: basta avviarlo con il comando /start, poi dare il comando /traccia, inserire il codice tracking della spedizione, un nome per identificare il pacco e dare l’OK. In pochi minuti si riceverà un messaggio dove vengono catalogati tutti i percorsi fatti dal pacco e l’invito ad attivare il servizio di notifica grazie al quale ricevere aggiornamenti ad ogni avanzamento dello stato.
    E’ possibile trovare questo fantastico bot con il nickname @TrackBot
  • StrangerBot: StrangerBot è un bot che ti permette di chattare con completi sconosciuti in totale anonimato. Simile al noto sito web Omeglers, StrangerBot ti permette di inviare foto, video e audio alla persona che chatta con te, ma se ti infastidisce, è possibile “skippare” la chat. StrangerBot è disponibile su Telegram con il nickname @StrangerBot
  • 4K Download: 4K Download (si legge fourkeydownload), è uno dei bot che merita di essere inserito nella guida ai migliori canali e bot su Telegram perché permette di scaricare video e musica da YouTube, Facebook, Vevo e altri famosi siti. L’utilizzo è semplice: avviare il bot e dare il comando /download  <formato> <link video>. I formati supportati di download sono .mp3, .mp4 e .ogg. E’ possibile trovate 4K Download al nickname @FourKDownloadBot.
  • PollBot: PollBot è stato inserito nella guida ai migliori bot su Telegram perché questo fantastico bot ti permette di creare facilmente dei sondaggi soltanto aggiungendolo ad un gruppo. E’ possibile trovare questa macchina con il nickname @PollBot.
  • My AliExpress: My AliExpress è un bot Telegram che ti permette di tenere sott’occhio tutte le offerte che ci propone il famosissimo e-store cinese Ali Express. Di tanto in tanto viene organizzato un concorso con il quale è possibile vincere alcuni prodotti come cuffie, chiavette USB, memory card e altri accessori carini. E’ possibile trovare My AliExpress sotto il nickname @my_ali_bot. Ti ricordo, tuttavia, che puoi usare direttamente il bot @OfferteNegozi_bot che ti proporrà offerte provenienti da numerosi negozi, oltre che da Aliexpress.
  • Wikipedia Search: Wikipedia Search è un bot che ti permette di ricercare la definizione di un determinato oggetto sulla più famosa enciclopedia online, Wikipedia.
    Il suo funzionamento è semplice: avviare il bot e seguire la sintassi per ricercare un determinato argomento @wiki + language code (en, es, etc.) + parola da ricercare, così da avere ad esempio @wiki it Android.
    Questo bot è disponibile solo nella modalità “inline”, una feature introdotta da Telegram negli ultimi aggiornamenti. Infatti basta scrivere nella casella di testo della chat @wiki, seguire la sintassi e si avrà la definizione direttamente nel gruppo. E’ possibile trovare Wikipedia Search con il nickname @wiki.
  • Photosetterbot: stanco di scaricare un’applicazione per scansionare un QR code al mese?Ebbene, questo bot trasforma Telegram in un comodo ed utile lettore di codici a barre. @photosetterbot
  • Stickers: Avete presente gli stickers, la caratteristica che contraddistingue Telegram dalle altre app di messagistica (ovviamente oltre i bot)? Perfetto, grazie a questo bot è possibile realizzare il proprio pacchetto di stickers partendo da delle immagini ad alta qualità. Ho deciso di inserirlo nella guida ai migliori bot Telegram perché ha un grandissimo potenziale. E’ possibile trovare Stickers al nickname @Stickers.
  • Automemebot: Automemebot è un fantastico bot per creare comodamente e rapidamente delle meme con una vasta collezione di personaggi famosi, come le troll face. Questo bot è disponibile sia in modalità “inline”, cioè disponibile direttamente in una chat qualsiasi, oppure con il profilo del bot.
    Il meccanismo di creazione dei meme è facile: basta digitare nella casella di testo @automemebot, poi inserire il testo che va sopra l’immagine e, separando con lo slash (/), il testo che va nella parte inferiore. Esempio: @automemebot prova di / TuttoApp-Android. E’ possibile trovare Automemebot con il nickname @automemebot.
  • TagRobot: Questo fantastico bot permette di ricevere una notifica ogni volta che si viene “taggati” in un messaggio tramite il proprio nickname (quello che sta dopo la “@”, se impostato). Basta aggiungere il bot nel gruppo interessato e registrarsi avviando il bot con il comando /start. Niente di più facile. E’ possibile trovare TagRobot su Telegram con il nick @TagRobot.
  • TextTSBot: E’ un bot che trasforma il testo inviato in una nota vocale grazie all’ausilio della sintesi vocale e delle cosiddette “voci robotiche”. Per iniziare ad usarlo basta avviarlo con il comando /start, selezionare la lingua e seguire le istruzioni a schermo. E’ possibile trovarlo su Telegram con il nickname @TextTSBot.
  • SpacoBot: Credo che ormai tutti (o quasi) gli utenti Telegram conoscano questo fantastico bot. SpacoBot è uno dei migliori bot per l’intrattenimento, grazie anche al fatto che è stato creato per interagire direttamente con l’utente senza scrivere comandi. Ad esempio, scrivendo Insulta Pinco Pallino, il bot genererà un insulto e lo assocerà al nome fornito, stessa cosa vale per la parola “minaccia”. Permette anche di ricevere dei file audio contenenti le frasi più celebri dei personaggi famosi come Germano Mosconi ecc… un po’ come LolliBot. E’ possibile trovare SpacoBot al nickname @SpacoBot.
  • CodiceFiscaleBot: Non ricordi il tuo codice fiscale? Tranquillo, nemmeno io. L’autore di TrackBot ha pensato di regalare a noi smemorati questo fantastico bot che permette il calcolo del codice fiscale in poco tempo semplicemente inserendo i dati necessari come data di nascita, nome, cognome, luogo di nascita, sesso, ecc… E’ possibile trovare questo bot su Telegram con il nickname @CodiceFiscaleBot.
  • PriceTrackBot: Ancora il creatore di TrackBot, che ci offre stavolta un bot che ci permette di monitorare i prezzi dei famosi store online Amazon e Aliexpress. Anche l’utente Telegram alle prime armi potrebbe usare questo bot, infatti basta inserire quando viene richiesto il link del prodotto di Amazon o Aliexpress, selezionare l’eventuale variante disponibile e dare la conferma; nello store Amazon, è possibile inserire la modalità venduto e spedito da Amazon. Da quel momento in poi, il bot sarà in costante ricerca di una variazione di prezzo del prodotto e la notificherà con un piccolo ritardo di circa 2 minuti. E’ possibile trovare questo bot al nickname @PriceTrackBot
  • TerremotiBot: Dopo aver visto purtroppo i tragici avvenimenti al centro Italia, la redazione di TuttoApp-Android.com ha deciso di creare una guida alle migliori app per prevenire i sismi, in modo tale da essere avvertiti nell’imminente arrivo di un terremoto. Esiste anche un bot, TerremotiBot che appunto segnala i sismi però con un ritardo di circa 15 minuti, a causa dell’elaborazione dei dati da parte del server e dal software, rendendolo un po’ inaffidabile. Però, per usarlo, basta inviare la propria posizione, scegliere il raggio di notifica e dare l’OK. @TerremotiBot è il nickname del bot su Telegram.
  • RandoBot: Simile a StrangerBot e al sito di chat Omeglers, permette di parlar, scambiare foto e file multimediali con sconosciuti. Durante l’uso, spesso, ci si imbatte purtoppo in sconoscuti in cerca di materiale sconcio e persone che pubblicizzano i propri canali su Telegram, tuttavia non sempre è così e quando una chat mette a disagio, è possibile “skipparla“. Il nickname di questo bot è @RandoBot.
  • Spam Info Bot: bot ufficiale di Telegram che permette di verificare se sul proprio account esistono delle limitazioni per quanto riguarda l’invio di messaggi ai contatti non in rubrica; basta soltanto digitare il comando /start e il bot farà un veloce controllo sui propri server. Il nickname del bot è @SpamBot.
  • Farmacie Italiane: bot di prima necessità a mio avviso, perchè tramite un semplice comando permette di avere una lista sempre pronta di farmacie aperte e di turno. Basta scrivere /start e seguire le istruzioni a schermo che ci vengono fornite per iniziare ad usarlo; tramite il database del Ministero della Salute, il bot scaricherà la lista di tutte le farmacie nella località in cui ci si trova e fornirà approssimativamente una distanza dal punto in cui vi trovate. Il nickname è @FarmacieBot.
  • Weatherman bot: imposta questo bot Telegram per ricevere ogni giorno, in maniera automatica, le previsioni meteorologiche relative alla città desiderata @weatherman_bot
  • Prisma: Il bot trasporta su Telegram quanto già fatto dal sito ufficiale e dell’applicazione per Android: invii un’immagine, scegli un filtro ed ecco un risultato sorprendente. La bellezza di Telegram, ancora una volta, è quella di avere un all in one molto efficace. @prismabot
  • ProjectMurphy: Murphy è, come viene definito dallo stesso sviluppatore, un robot con l’immaginazione. Questo bot, infatti, crea fotomontaggi e, più in particolare, si distingue per la creazione di immagini particolari relative ai personaggi famosi (sul sito ci sono esempi di Chaplin con una lunga barba, della fusione tra Marilyn Monroe e Mona Lisa ecc…). Solo provandolo, comunque, potrai coglierne le potenzialità. @ProjectMurphy_bot
  • @Cinemasbot e @museimibactbot permettono di cercare, rispettivamente, cinema e musei vicini a noi. Utili.
  • Translate: traduttore efficace ed intuitivo rintracciabile tramite il nick @Translate_Bot
  • Grocerylist: uno dei bot Telegram più utili poiché permette di stilare una lista della spesa o di utilizzarlo come pro memoria. Funzionale in una vita piena di impegni, sia come agenda che come semplice lista. @Grocerylistbot
  • WinAccount: puoi iscriverti al bot WinAccount cliccando su questo link per ricevere gratuitamente account Netflix, Spotify, Origin, Minecraft, Steam e Ts3 semplicemente accumulando crediti derivanti dalla visione di pubblicità. Ultimamente il negozio è spesso chiuso ed è stata implementata una sezione VIP a pagamento dove avere account assicurati. @WinAccountBot
  • YouTube search bot: il suo nick è @vid e serve per cercare un video sul database di Youtube così da inviarlo in qualsiasi chat, gruppo o canale. Digitando semplicemente il comando @vid+spazio+keywords potrete trovare tutto ciò che vi serve @vid non può mancare.
  • YouTube Audio Downloader: se il bot Telegram precedente consente di cercare video, con questo, semplicemente incollando un qualsiasi link Youtube, potrete scaricarne l’audio. Per quanto sia possibile trovare link Youtube ovunque, trovo che YouTube Audio Downloader trovi in YouTube Search bot un perfetto complementare. Nick @YTAudio
  • Tadam bot: grazie a questo bot potrete fare anche a meno dei classici SoundHound e Shazam. Avviato il bot, infatti, dovrete solo tenere premuto sul microfono per un tempo tra i 5 ed i 15 secondi circa, come se voleste inviare un messaggio vocale ad un amico.
    Nel giro di pochi secondi riceverete titolo delle canzone, link al video Youtube ed ulteriori informazioni.
    Il bot Telegram sfrutta la piattaforma ACRCloud con 40 milioni di tracce audio per il riconoscimento automatico dei contenuti.
  • Analogo al precedente è @whatmusicbot, secondo in questa mia classifica solo perché ho sempre usato il precedente.

Fonte: http://www.tuttoapp-android.com/migliori-bot-telegram-consigliati-20163/

 

Seguici su Facebook:


Condividi articolo :