Che cosa è HDR nella fotocamera di Android e come utilizzarlo.

Che cosa è HDR nella fotocamera di Android e come utilizzarlo.

Che cosa è HDR nella fotocamera di Android e come utilizzarlo. Ti sara capitato di notare che nella fotocamera del tuo android appare HDR cosa è e come usarlo cerchiamo di spiegarlo.

HDR sta per High Dynamic Range , dove “Dynamic Range” è il rapporto tra luce al buio in una foto. Quando si scatta in HDR, il colore e la luminosità di una foto è equilibrata attraverso il software di manipolazione. Si raggiunge questo catturando tre esposizioni separate in rapida successione. La fotocamera quindi combina questi tre esposizioni in una singola immagine. Facendo un’ipotesi di ciò che deve essere oscurato o alleggerito sulla base di un’analisi delle tre esposizioni, HDR in grado di produrre immagini più vivide e precise.

In teoria, HDR dovrebbe rendere le immagini un aspetto migliore. Combinando le parti migliori di tre distinte esposizioni in un’unica immagine, HDR dovrebbe essere in grado di replicare un’immagine più precisa in termini di colore e luminosità. Anche se questo sulla carta, la parola chiave che dobbiamo ricordare è “dovrebbe”. HDR in grado di produrre immagini straordinarie, ma solo se utilizzato nelle giuste condizioni.

Lungi da noi a dirvi quando utilizzare HDR e quando non farlo. La fotografia è un mezzo artistico che corteggia la sperimentazione, quindi sentitevi liberi di utilizzarlo in qualsiasi momento. Da quando HDR su smartphone è totalmente automatizzato, è possibile esagerare. HDR può essere uno strumento potente, ma c’è sempre il male nel troppo. Detto questo, ecco alcuni suggerimenti per garantire il massimo dalla fotografia HDR .

I paesaggi – Il contrasto tra terra e cielo di solito si traduce nella terra sia troppo buio. HDR può aiutare ad alleggerire il terreno pur mantenendo dettaglio il cielo.

Ambienti soleggiati – la luce solare può causare una serie di problemi. volti pallidi, ombre e colori intensi sbiancati sono tutte le vittime di una giornata particolarmente soleggiata. HDR ha il potenziale per uniformare l’esposizione.

Movimento – Quando si riprende in modalità HDR, si noterà che ci vuole un pochino più a lungo per catturare la foto. Questo perché HDR richiede la lente di prendere tre foto separate. Anche il minimo movimento tra i fotogrammi sarà catturato, con un conseguente sfocata.

Se si desidera un elevato contrasto – alcune scene un aspetto migliore con forte contrasto. Quando si scatta in HDR, la vostra macchina fotografica cerca di “fissare” le parti più scure dell’immagine e alleggerirle. Può anche scurire le parti più chiare dell’immagine in modo da creare un omogeneità. A seconda della situazione, e il risultato desiderato, le riprese in HDR può diminuire l’effetto.

Se i colori sono vividi già – ad un certo punto abbiamo tutti chiesti il motivo per cui il colore nelle nostre foto non è così buona come lo è nella vita reale. Uno dei vantaggi di girare in HDR è che si può respirare la vita nuovamente dentro i colori delle foto. Questo non significa che si dovrebbe sempre girare in HDR. Quando i colori sono già vivaci, HDR sarà un eccesso da compensare, con conseguente colori innaturali, dando le vostre foto un look cartoonesco.

HDR è un gran strumento provate a sperimentare questi consigli sulle vostre foto.

 

 

Seguici su Facebook:


Condividi articolo :