casio smart outdoor watch – Casio WSD-F10

Casio smart outdoor watch – Casio WSD-F10

Casio smart outdoor watch Casio WSD-F10 è un orologio sopratutto pensato per il trekking.

Casio smart outdoor watch Casio WSD-F10 è un orologio sopratutto pensato per il trekking. La parte arancione è realizzata in metallo, così come anche la piastra inferiore color argento. Solo il profilo nero è in plastica. Il cinturino in plastica è robusto, non troppo rigido e comodo nel complesso. Sul lato destro troviamo tre tasti fisici dalle grosse dimensioni, comodi se li vogliamo premere con i guanti. Sul lato sinistro troviamo invece i sensori e il (vistoso) connettore magnetico per la ricarica.

Ovviamente l’orologio è realizzato secondo standard di resistenza molto alti: può essere utilizzato fino a 50 metri sott’acqua ed è certificato secondo il rigido standard MIL-STD-810G.

Casio smart outdoor watch WSD-F10 è dotato di un processore Snapdragon Wear 2100, 512 MB di RAM e 4 GB di memoria interna, una dotazione standard per prodotti di questo tipo. È dotato di connessione Wi-Fi e Bluetooth, ma non c’è l’NFC e sopratutto non c’è il GPS che avrebbe reso sicuramente più interessante questo smartwatch. Rispetto ad un “orologio smart” classico questo Casio si può fregiare della presenza del sensore di pressione. È dotato di microfono ma non di speaker.

Lo schermo di questo Casio è un 1,32″ con risoluzione di 300 x 320 pixel. Purtroppo infatti anche questo orologio è penalizzato da una piccola mezzaluna nera nella parte bassa dello schermo. Rispetto ad altri concorrenti per fortuna questa parte nera è più piccola e meno fastidiosa. La luminosità è discreta ma lo schermo IPS è più slavato rispetto a quello di altri orologi smart. Anche la dimensione del display in rapporto alle dimensioni dell’orologio poteva offrire qualcosa in più.

Ma arriviamo però al vero punto forte di questo smartwatch. Casio ha dotato WSD-F10 di un secondo strato invisibile che vi permetterà di mostrare l’ora con un orologio digitale sempre visibile in bianco e nero grazie ad una tecnologia riflettente. Questa modalità può essere attivata manualmente o al termine della batteria e disabilità le modalità smart dell’orologio. È presente anche una watchface digitale che attiva questa modalità in standby.

Casio ha però fatto il possibile per personalizzare l’orologio, rilasciando un applicativo che permette di personalizzare il comportamento dei due tasti fisici aggiuntivi, cambiare i dettagli dei (non molti) quadranti aggiuntivi e personalizzare le notifiche dovremmo ricevere dal software per le escursioni che supporta trekking, pesca, bici e un generico “altri”. Oltre a questo troviamo dei software preinstallati per il meteo e per le mappe. Infine abbiamo i tool ovvero comodi strumenti per un escursionista: orari di alba e tramonto, pressione atmosferica, bussola e altitudine. Quest’ultima però non precisa come avremmo pensato.

Ovviamente non manca quanto di può ovvio possa esserci su Android Wear: notifiche in tempo reale e possibilità di avviare ricerche o dare comandi tramite la voce.

La batteria integrata in questo orologio garantisce circa un giorno e mezzo di autonomia spegnendolo la notte, un risultato in linea con altri prodotti simili, ma non perfettamente in linea con quello che dovrebbe essere un orologio da escursione.

Link Casio : wsd.casio.com/eu/it/


Condividi articolo :