Le impostazioni hardware sono state modificate windows 10 come risolvere

Le impostazioni hardware sono state modificate windows 10.

Le impostazioni hardware sono state modificate windows 10.Se ti è apparso questo problema su windows 10 in questa guida ti spieghiamo come risolverlo.

Come prima azione seguire i suggerimenti per l’ avvio pulito clicca qui per la guida

Operazione necessaria per rimuovere dal sistema eventuali conflitti e software invasivo e non totalmente compatibile.

Ripristinare windows clicca qui per la guida

Reinstallazione IN PLACE di Windows 10 se cio non dovesse funzionare.

Quindi eseguire una reinstallazione/aggiornamento “in place” di Windows 10 versione 1607 (build 14393.XXX) :

Mantenere il pc connesso ad Internet e correttamente alimentato (non sola batteria se portatile).

Andare al sito:

https://www.microsoft.com/it-it/software-download/windows10

Cliccare su SCARICA ORA LO STRUMENTO , vedi screenshot:

Immagine

Salvare il file MediaCreationTool.exe in una cartella.

Cliccare destro sul file e scegliere “esegui come amministratore”.

Quindi cliccare su AGGIORNA IL PC ORA e poi su Avanti:

Immagine

Confermare l’accettazione del contratto di licenza e lasciar proseguire l’aggiornamento automaticamente.

Scegliere di MANTENERE tutto (file e app).

Il pc si avvierà un paio di volte fino a mostrare la regolare schermata di accesso.

Se ancora ci sono problemi sarà necessario ripetere la reinstallazione SENZA MANTENERE FILE E APP.

Se per varie ragioni non è possibile lanciare l’aggiornamento si può, dopo aver creato un supporto di installazione su pendrive o dvd , lanciare il SETUP di installazione dall’interno del sistema operativo cliccando destro e scegliendo “esegui come amministratore”. Verrà anche così eseguita la reinstallazione IN PLACE.

Creazione supporto di installazione di Windows 10 , anche da un altro pc:

Andare al sito:

https://www.microsoft.com/it-it/software-download/windows10

Scaricare il MediaCreationTool e salvalo in una cartella.

Cliccare destro sul file e scegliere “esegui come amministratore”.

Quando appare la finestra mettere il pallino su “Crea un supporto di installazione per un altro PC”.

Cliccare su Avanti.

Scegliere 32 o 64 bit o entrambi.

Poi il supporto (DVD o Pendrive).

Dare le conferme.

Seguici su Facebook:


Condividi articolo :