Come creare backup di Windows in modo semplice

Come creare backup di Windows in modo semplice.

Come creare backup di Windows in modo semplice.Grazie ad un programma freeware di AOMEI, invece, saremo in grado non solo di ripristinare ma anche di creare da zero un’immagine del nostro sistema allo stato attuale, pronta per essere ripristinata in qualsiasi momento qualora qualcosa dovesse andare storto.

AOMEI OneKey Recovery serve proprio a questo e si pone come obiettivo principale quello di semplificare il processo di creazione e di ripristino.

DOWNLOAD | Aomei OneKey Recovery

Come creare backup di Windows Backup su partizione creata automaticamente

Aprite il programma dopo averlo scaricato ed installato, dopodiché selezionate la voce “OneKey System Backup” che vi permetterà di creare la partizione di ripristino.

Mettete ora il segno di spunta su Backup System to AOMEI OneKey Recovery Partition, dopodiché cliccate su Next.

Selezionate la partizione di sistema di cui (e sulla quale) creare creare la partizione di ripristino contenente l’immagine di sistema, dopodiché cliccate su Next.

A questo punto il programma vi mostrerà un’anteprima di come il disco sarà suddiviso dopo aver creato la partizione di ripristino: se siete soddisfatti del risultato, cliccate su “Start Backup” per dare inizio al processo.

Il programma a questo punto vi mostrerà un avviso di conferma, avvisandovi che per completare il processo il sistema sarà riavviato in un ambiente Windows PE. Se volete creare la partizione non dovrete far altro che cliccare su “Yes”: il computer sarà riavviato ed il processo di creazione è totalmente automatico, non dovrete più intervenire.

Una volta completato il backup il sistema verrà nuovamente riavviato, e…

…al menu di Windows sarà aggiunta una voce che vi permetterà di accedere alla console di recovery di AOMEI nel caso abbiate necessità di ripristinare l’immagine appena creata.

Come creare backup di Windows Backup su partizione/disco esterno

Come vi avevamo già detto poc’anzi, AOMEI OneKey Recovery permette anche di creare, oltre alla partizione di recovery, anche un’immagine completa di sistema da salvare su un supporto esterno (chiavetta USB, scheda di memoria, altro disco e via dicendo).

Tutto ciò che dovrete fare sarà aprire il programma, scegliere OneKey System Backup e, dalla finestra che compare, selezionare “Backup System to other location”.

A questo punto il procedimento è piuttosto simile a quanto visto in precedenza: se avete già creato una partizione di recovery allora il suo contenuto sarà scritto in un’immagine, altrimenti il programma si occuperà di creare prima la partizione e successivamente l’immagine esterna.

Per selezionare la posizione su cui salvare l’immagine creata, fate click su “Browse”.

Ripristinare il sistema

Come creare backup di Windows Ripristino da partizione/immagine su disco di sistema

Aprite il programma e, dalla finestra iniziale, selezionate “OneKey System Recovery”, dalla finestra successiva mettete il segno di spunta su “Restore System by using the image file in AOMEI OneKey Recovery Partition” e cliccate su Next. Se invece avete a disposizione un’immagine su un supporto esterno, mettete il segno di spunta sulla voce più in basso e cliccate su “Browse” per caricare l’immagine.

Vi verrà ora mostrata la partizione su cui sarà ripristinata l’immagine di sistema: se il risultato per voi è soddisfacente, fate click su “Start Restore” per avviare il processo di ripristino.

Il computer a questo punto sarà riavviato ed il processo di recovery sarà eseguito in maniera completamente automatica in ambiente Windows PE. Al termine del processo il computer sarà riavviato automaticamente.

Come creare backup di Windows Ripristino su altro disco

AOMEI OneKey Recovery permette anche di clonare una partizione di sistema utilizzando l’immagine creata precedentemente, in pratica di trasferire l’intero contenuto del backup su un altro disco (il cui contenuto precedente sarà distrutto). Per proseguire, una volta avuto accesso alle opzioni di recupero basterà mettere il segno di spunta su “Restore other location”, cliccare su Next..

e scegliere il disco su cui clonare la partizione di sistema creata tramite recovery.

A questo punto sarà il programma ad avvisarvi che sulla partizione scelta come destinazione saranno eliminati tutti i dati precedenti. Per procedere al ripristino, dovrete semplicemente fare click su “Yes”.

Come creare backup di Windows Ripristino senza avviare Windows

E’ possibile accedere ad AOMEI OneKey Recovery anche senza avviare Windows tramite la voce di menu creata in fase di installazione (disattivabile o attivabile dalle impostazioni del programma).Una volta scelta, il sistema sarà riavviato ed il programma – che sarà eseguito in Windows PE – vi chiederà immediatamente se c’è bisogno di ripristinare una partizione. Questo scenario è particolarmente utile nel caso in cui, dopo un intervento, un’installazione o quant’altro, il sistema risulti inavviabile e c’è necessità di ripristinare l’immagine senza potervi accedere.A questo punto, qualsiasi opzione si scelga, il programma funziona esattamente come se fosse eseguito dall’interno di Windows.

Seguici su Facebook:


Condividi articolo :