Router WiFi: guida all’acquisto

Router WiFi: guida all’acquisto

Router WiFi: guida all’acquisto.

Per gestire al meglio la propria rete locale e navigare agevolmente su Internet, occorre acquistare un buon router WiFi. Su questo non ci piove, ma come si fa a scegliere un buon router Wifi?Scopri la nostra lista

Router WiFi TP-LINK TD-W8960N (v5)

Modem router wireless ADSL2+ con 4 porte Fast Ethernet 10/100Mbps, una porta EWAN e due antenne esterne. Supporta lo standard Wireless N e ha una velocità di trasferimento massima di 300Mbps. È una delle migliori scelte in ambito economico, anche perché dispone di un chipset Broadcom grazie al quale “ammansire” le connessioni meno stabili e regolare parametri avanzati come il margine SNR.

Router WiFi TP-LINK TD-W8970 V3

Sotto la soglia dei 40 euro vale sicuramente la pena prendere in considerazione il TP-LINK TD-W8970 V3, un modem router ADSL2+ caratterizzato dalla presenza di 1 porta WAN, 3 porte Gigabit Ethernet e una porta USB 2.0 che può essere utilizzata anche per condividere la connessione di modem 3G e 4G. Ha due antenne esterne, assicura una velocità di trasferimento dei dati fino a 300 Mbps e dispone sia di parental control che di rete ospiti.

Router WiFi Asus DSL-N14U

Rimanendo nella medesima fascia di prezzo c’è da segnalare l’Asus DSL-N14U, un modem router ADSL2+ con due antenne rimovibili Hi-gain da 5dBi, quattro porte Fast Ethernet, una porta WAN e una porta USB 2.0 che può essere usata anche per il collegamento di modem 3G e 4G. Offre funzioni di parental control, rete ospiti e server PPTP.

Router WiFi NETGEAR DGN2200-100PES

Modem router wireless ADSL2+ con 4 porte Fast Ethernet 10/100 Mbps, 1 porta USB e chipset Broadcom. Supporta la classe wireless N con una velocità di trasferimento massima di 300Mbps. In sintesi si tratta di una soluzione di fascia media con un buon rapporto qualità-prezzo, per chi non ha bisogno del supporto dual-band o di funzioni particolarmente avanzate.

D-Link GO-DSL-AC750

Uno dei router Dual band con supporto wireless AC più economici disponibili attualmente in commercio. Ha 4 porte Fast Ethernet 10/100, una porta USB per collegare stampanti e hard disk, un chipset Mediatek MT751x e naturalmente supporta lo standard ADSL 2+. È contraddistinto da un design compatto ed elegante e assicura una velocità di trasferimento fino a 750 Mbps.

TP-LINK Archer D2

Nella fascia di prezzo intorno ai 60 euro si fa notare il TP-LINK Archer D2 che ha dalla sua il supporto alle reti dual-band e wireless AC. È equipaggiato con un  chipset Infineon/Lantiq VRX268, tre antenne esterne che assicurano un’ottima diffusione del segnale Wi-Fi, 4 porte Gigabit Ethernet, 1 porta EWAN e 1 porta USB 2.0. Garantisce una velocità di trasferimento dati pari a 750 Mbps (suddivisi in 300Mbps sulla frequenza a 2.4 GHz e 433Mbps sulla frequenza a 5 GHz). Supporta anche la tecnologia Beamforming che aumenta la stabilità della rete sul lungo raggio.

D-Link DSL-3782

Il D-Link DSL-3782 è un buon modem router di fascia media dotato del supporto al wireless AC, di conseguenza anche del supporto dual band. Supporta ADSL2+ e VDSL2, include 4 porte Fast Ethernet, una porta USB e garantisce una velocità di trasferimento dati di 1200 Mbps: 300Mbps sulla banda a 2.4GHz e 867Mbps sulla banda a 5GHz. Le antenne sono due: interne. Da sottolineare, inoltre, il design molto curato ed elegante e alcune funzioni software, come ad esempio il firewall e il Quality of Service (QoS).

Asus DSL-AC52U

L’Asus DSL-AC52U è un altro ottimo modem router di fascia media. Supporta le tecnologie ADSL2+ e VDSL, il wireless AC e garantisce una velocità massima di trasferimento dei dati fino a 733Mbps: 300 Mbps sulla frequenza a 2.4 GHz e 433 Mbps sulla frequenza a 5 GHz. Come si nota abbastanza facilmente, monta quattro antenne esterne, quattro porte Gigabit Ethernet e una porta USB che supporta anche l’utilizzo di chiavette 3G/4G. Permette di regolare anche il margine SNR.

TP-LINK TD-W9980

Un gradino più su troviamo l’ottimo TP-LINK TD-W9980, un modem router wireless con 4 porte Gigabit Ethernet, 1 porta EWAN per connettersi in cascata ad altri modem, VDSL o fibra, 2 porte USB 2.0, tre antenne esterne e un chipset Lentiq. Supporta la rete a 5GHz (dual-band), lo standard wireless N e assicura una velocità di trasferimento dati pari a 600Mbps (300Mbps sulla banda a 2.4GHz e 300Mbps su quella a 5GHz). Include anche funzioni per il parental control e supporta la tecnologia VDSL2.

Netgear D6220-100ITS

Il Netgear D6220-100ITS offre un rapporto qualità-prezzo davvero ottimo. Si tratta di un modem router ADSL2+/VDSL2 dotato di supporto dual band, compatibilità con il wireless AC e un set di porte composto da cinque porte Gigabit Ethernet e una porta USB 2.0. Garantisce una velocità di trasferimento dati fino a 1200 Mbps (300 Mbps a 2,4 GHz e 900 Mbps a 5 GHz), un’ottima stabilità della connessione e dispone della funzione Beamforming+ che aumenta la stabilità del segnale Wi-Fi a lunghe distanze. Da sottolineare anche i 128MB di RAM, le due antenne esterne e la disponibilità di funzioni quali Quality of Service, firewall e la protezione contro gli attacchi DoS.

Netgear D6400-100PES

Un altro modem router wireless Dual Band di fascia alta. Include il supporto alla tecnologia wireless AC con una velocità di trasmissione dei dati pari a 300Mbps sulla banda a 2.4GHz e 1300Mbps su quella a 5GHz, 5 porte Gigabit Ethernet 10/100/1000 e 2 porte USB 2.0. Inoltre è dotato di chipset Broadcom, offre funzioni per il parental control e sfrutta la tecnologia Beamforming+ per potenziare la velocità, l’affidabilità e la copertura delle connessioni wireless. Monta 128MB di RAM e va bene anche per le connessioni VDSL.

TP-LINK Archer D7

Il TP-LINK Archer D7 è un modem router di fascia alta, il quale ha il forte pregio di essere venduto a un prezzo ragionevole rispetto a quelle che sono le sue caratteristiche tecniche (sulla soglia dei 100 euro). Supporta la tecnologia wireless AC, ovviamente è Dual Band e assicura una velocità di trasferimento dati di 450Mbps a 2.4GHz e 1300Mbps a 5GHz (per un totale di 1750Mbps). Include 4 porte LAN 10/100/1000Mbps Gigabit Ethernet, 1 porta EWAN e 2 porte USB che però non consentono di usare le Internet Key. Inoltre ha un design molto elegante, 256MB di RAM, una CPU Atheros da 700mhz ed è dotato di un chipset Broadcom. Purtroppo non consente di agire sull’SNR tramite telnet ma riesce a garantire una buona stabilità della connessione già “di default”.

Asus DSL-N55U

L’Asus DSL-N55U è un modem router con supporto dual-band di fascia medio-alta. Supporta lo standard Wireless N a 600 Mbps, include 4 porte LAN Gigabit Ethernet e 3 Antenne staccabili Hi-gain 5dBi che garantiscono un’ottima propagazione del segnale (a 2.4GHz e 5GHz). Grazie alle 2 porte USB di cui è dotato permette anche l’utilizzo di chiavette Internet per la navigazione in 3G ed LTE, ma non supporta l’inserimento diretto delle SIM. Da sottolineare, inoltre, la presenza di una funzione denominata Stability Adjustment che permette di ottimizzare la velocità della connessione Internet erogata dalla centrale pur senza chipset Broadcom (ha un chipset Ralink RT63368).

AVM FRITZ! Box 3490

I modem/router della famiglia Fritz sono noti per non essere economici, ma la loro qualità è indiscutibile. Garantiscono un ottimo grado di stabilità per la linea e offrono tante funzioni avanzate: gestione IPv6, regolazione della priorità per servizi e protocolli, parental control e molto altro ancora. Il modello AVM FRITZ! Box 3490 che ti segnalo oggi è uno dei più avanzati e supporta tutti gli standard wireless più recenti: è un dispositivo wireless AC Dual Band con una velocità di trasferimento dei dati di 1300Mbit/s sulla banda a 5.4GHz e 450 Mbit/s su quella a 2.4GHz. Monta una CPU Lantiq XWAY da 500MHz, 256MB di RAM, 4 porte Ethernet Gigabit e 2 porte USB 3.0 con supporto alle Internet Key 3G ed LTE.

Netgear D7000-100PES

Il Netgear D7000-100PES è uno dei migliori modem router disponibili attualmente sul mercato. Supporta le tecnologie ADSL2+ e VDSL/VDSL2, il wireless AC (con una velocità di trasferimento complessiva di 1900Mbps) e la tecnologia Beamforming che permette di ridurre al minimo le interferenze sulle reti a 5GHz. Monta 3 antenne esterne rimovibili, un chipset Broadcom Dual Core a 1GHz (che consente di regolare anche il margine SNR), due porte USB 3.0 (senza supporto 3G/4G) e 5 porte Ethernet Gigabit. Non mancano nemmeno le funzioni di parental control e il supporto VPN.

TP-LINK Archer D9

Il TP-LINK Archer D9 è un altro modem router di fascia alta equipaggiato con tre antenne esterne, 4 porte Gigabit Ethernet, 1 porta EWAN per la connessione in cascata con altri router, VDSL o fibra, 1 porta USB 2.0 e 1 porta USB 3.0. Monta inoltre un chipset Boradcom Dual-core da 1GHz e 256MB di RAM. Supporta il wireless AC, la connessione dual band con tecnologia Beamforming per incrementare la stabilità della rete e assicura una velocità di trasferimento dati pari a 600Mbps a 2.4GHz e 1300Mbps a 5GHz.

Guarda anche Ripetitori wifi : guida all’acquisto

 

 

Seguici su Facebook:


Condividi articolo :