Miglior smartwatch: guida all’acquisto


Miglior smartwatch: guida all’acquisto

Miglior smartwatch: guida all’acquisto.Quali sono i migliori smartwatch attualmente in commercio? Sono compatibili con tutti gli smartphone o bisogna acquistarne uno con la stessa marca del telefono? Qual è la loro autonomia media?

LaTEC SmartWatch

LaTEC SmartWatch che ha un display LCD quadrato da 1,44″ ed è compatibile con tutti i principali smartphone Android (con Android 4.2 o superiori), oltre che con iPhone.

È dotato di un sistema operativo proprietario.

Le sue funzioni principali includono: avvio e ricezione delle chiamate, visualizzazione di notifiche, promemoria, controllo remoto della fotocamera (solo Android), contapassi, cronometro e monitoraggio del sonno.

Dispone di una memoria interna da 32MB, un processore MTK6260-ARM7 e una batteria da 230 mAh che assicura un’autonomia di 3 ore in uso e 160 ore in stand by. Misura 11 x 8 x 5 cm.

DeYoun Smartwatch

DeYoun che ha dalla sua una serie di funzioni davvero interessanti.

Come facilmente intuibile, la qualità dei materiali costruttivi non è eccellente e le sue applicazioni sono piuttosto limitate (ha un sistema operativo proprietario), in ogni caso il rapporto funzioni-prezzo è buono.

Ha un display LCD quadrato da 1,54″, è compatibile con Android e iPhone e può funzionare in due modi differenti: tramite Bluetooth facendo da “ripetitore” allo smartphone oppure tramite Micro-SIM, gestendo quindi le comunicazioni in maniera autonoma.

Dispone di microfono e altoparlante, offre uno slot per le microSD fino a 32GB, monta una piccola fotocamera da 0.3MP e ha una batteria che assicura fino a 2 giorni in autonomia. Misura 40x47x9,9 mm, pesa 80 grammi e offre tutte le funzioni più comuni di uno smartwatch: chiamate via Bluetooth, gestione dei contatti, promemoria, contapassi, monitoraggio del sonno ecc.

Alcatel SM02

Ha un display LCD circolare da 1.22″ con 240×204 pixel di risoluzione, uno spessore di 10,5mm e un peso di 55 grammi.

Utilizza sistema operativo proprietario che lo rende compatibile sia con Android che con iPhone.

Include NFC, accelerometro, giroscopio, altimetro, sensore di rilevamento del battito cardiaco e bussola digitale. La batteria è da 210 mAh (fino a 3 giorni di autonomia) e dispone della certificazione IP67 relativa alla resistenza ad acqua e polvere.

Acquista su Amazon.it

Asus Zenwatch 2

L’Asus Zenwatch 2 è uno dei migliori smartwatch Android Wear sia in termini di rapporto qualità-prezzo sia in termini di design: ha un quadrante curvo e delle linee eleganti che non lo fanno sfigurare di fronte a prodotti più costosi.

È disponibile in due versioni: una da 1.45″ con 280×260 pixel di risoluzione e misure pari 45.2 x 37.2 mm e una da 1.63″ con 320×320 pixel di risoluzione e dimensioni pari a 49.6 x 40.7 mm (in entrambi i casi AMOLED).

Include accelerometro, giroscopio e sensore per il rilevamento del battito cardiaco. Include anche un microfono e rileva i passi. La batteria è da 300 mAh per il modello da 1.45″ e da 400 mAh per quello da 1.63″ e garantisce 1–2 giorni di autonomia.

Dispone della certificazione IP67 e nella versione da 49mm include anche un altoparlante per le chiamate (utilizzabile solo con le versioni più recenti di Android Wear). È ufficialmente compatibile con iOS.

Motorola Moto 360 2ª generazione

l Moto 360 di seconda generazione è uno dei migliori smartwatch del mondo Android.

È disponibile in due versioni, entrambe dotate del suo ormai iconico quadrante circolare: una da 42mm con un display LCD da 1.37″ (360×325 pixel) e una da 46 mm con un display LCD da 1.56″ (360×330 pixel).

È animato dal sistema operativo Android Wear e include sia il contapassi che il rilevatore di battito cardiaco. Dispone inoltre di un processore Snapdragon 400 Quad-core da 1.2GHz, 4GB di memoria interna e 512MB di RAM. Funziona esclusivamente via Bluetooth e ha un cinturino in pelle.

La sua batteria, da 300 mAh nel modello da 42 mm e da 400 mAh in quello da 46 mm, assicura un’autonomia di un giorno di utilizzo intenso.

Non manca la certificazione IP67 per la resistenza ad acqua e polvere.

È ufficialmente compatibile con iOS e supporta la modalità always on che mantiene lo schermo sempre acceso. Ne è disponibile anche una versione “Sport” con GPS integrato e un display AnyLight che si adatta automaticamente a tutte le condizioni di luce.

LG Watch Urbane 2nd Edition

LG Watch Urbane 2nd Edition: uno smartwatch Android di fascia alta contraddistinto da un elegantissimo design circolare con cassa in acciaio. Il suo display è un OLED da 1.38″ con 480 x 480 pixel di risoluzione e una definizione di 348PPI  (è uno degli schermi più definiti che si possono trovare attualmente sui dispositivi indossabili). Dispone inoltre del supporto 3G, quindi ha uno slot per le SIM (nano-SIM per la precisione), resiste ad acqua e polvere (certificazione IP67) e supporta GPS, Bluetooth, Wi-Fi ed NFC. Ovviamente non mancano microfono e cassa per l’effettuazione delle chiamate, contapassi, giroscopio, sensore per il rilevamento del battito cardiaco, barometro e sensore di movimento. C’è pure il supporto alla modalità always on, manca invece il sensore di luminosità. La CPU è una Qualcomm Snapdragon 400 Quad-core a 1.2GHz, la RAM è di 768MB, lo storage è di 4GB, mentre la batteria è da 570 mAh e assicura fino a 36 ore di autonomia.

Samsung Gear S3

Samsung Gear S3 è il miglior smartwatch di casa Samsung e, più in generale, uno dei migliori smartwatch presenti attualmente sul mercato. È disponibile in due versioni: una sportiva denominata Frontier con cinturino in silicone e cassa in acciaio inossidabile e una più classica, denominata per l’appunto Classic, che ha un cinturino in pelle e una cassa in acciaio spazzolato. Il display – ovviamente circolare – è un Super AMOLED da 1.3″ con 360 x 360 pixel di risoluzione, sensore di luminosità e modalità always on attiva. La memoria interna è da 4GB, la RAM da 768MB, mentre il processore è un Exynos 7270 Dual-core a 1GHz. Non mancano nemmeno microfono e cassa per l’effettuazione delle chiamate e sensori quali accelerometro, giroscopio, barometro e cardiofrequenzimetro. La batteria è da 380 mAh e assicura un’autonomia massima di 4 giorni.

Apple Watch

L’Apple Watch Series 1 è disponibile solo nella variante Sport con cassa in alluminio, vetro Ion-X e cinturino in silicone, mentre L’Apple Watch Series 2 è disponibile in varie versioni. L’edizione più economica è quella denominata semplicemente Apple Watch con cassa in alluminio, vetro Ion-X e cinturino in silicone o nylon intrecciato. La cassa di Apple Watch Series 1 e Series 2 può essere da 42mm o da 38 mm, mentre il sistema operativo è sempre WatchOS (compatibile solo con i modelli di iPhone pari o successivi ad iPhone 5). Il display è un OLED quadrato da 340×272 pixel (38 mm) o 390×312 pixel (42 mm) che purtroppo non supporta l’ always on (si accende solo con un “tap” o portando il braccio verso il volto). Tra le funzioni principali di Apple Watch ci sono l’effettuazione delle chiamate, la visualizzazione delle notifiche (con possibilità di risposta dirette in alcune app), il rilevamento del battito cardiaco, il conteggio dei passi, delle distanze percorse e delle calorie bruciate e il controllo remoto della fotocamera dello smartphone. L’autonomia del dispositivo è di 1 giorno abbondante (quindi di solito 30-36 ore), il modello Series 2 può essere usato anche in modalità GPS senza smartphone.

Dove acquistare : http://www.apple.com/it/shop/buy-watch/apple-watch

 

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi rimanere informato su altre soluzioni e trucchi per computer e smartphone metti mi piace alla nostra pagina Facebook qui sotto: