Google PIXEL e confronto PIXEL XL RECENSIONE

Google PIXEL e confronto PIXEL XL RECENSIONE

Google PIXEL e confronto PIXEL XL RECENSIONE.

Stiamo parlando di un top di gamma, vista l’implementazione di una scheda tecnicacomprensiva di Snapdragon 8214 GB di RAM LPDDR4 e 32 GB di memoria interna UFS 2.0.

Ma la vera forza di questo device è sicuramente il software, grazie alla presenza dell’ultimo Android 7.1 Nougat, sistema cucito su misura per questo terminale. Ma tutto ciò giustifica la spesa di ben 759 euro.

Il display integrato a bordo del Google Pixel è un pannello da 5 pollici con risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel e 441 PPI, NTSC 100% e contrasto 100000:1, protetto da un vetro Corning Gorilla Glass 4 lievemente curvato (quasi impercettibilmente).

La tecnologia AMOLED, pur offrendo neri perfetti, non garantisce la stessa fedeltà cromatica degli ultimi ottimi AMOLED adottati da Samsung, con una variazione verso tonalità giallognole quando si inclina il display.

La parte grafica è affidata alla potente GPU Qualcomm Adreno 530, la cui resa anche con i giochi più pesanti come Asphalt 8Real Racing 3 è ormai nota: massima fluidità, frame rate fluido e dettagli al massimo.

Tutta questa potenza hardware, associata ad un software più che mai snello, si ripercuote chiaramente nell’utilizzo quotidiano più blando, durante il quale non si nota nessun lag o impuntamento.

https://www.youtube.com/watch?v=rLoROY-BicM

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi rimanere informato su altre soluzioni e trucchi per computer e smartphone metti mi piace alla nostra pagina Facebook qui sotto: