Xiaomi Mi Mix la recensione video

Xiaomi Mi Mix la recensione

Xiaomi Mi Mix  la recensione.Xiaomi Mi Mix è la vera sorpresa dell’evento dell’azienda cinese, quello in cui tutti aspettavano il Mi Note 2, che ovviamente è stato presentato.

Quest’ultimo è praticamente un potenziale sostituto del compianto Galaxy Note 7 (senza pennino né software specifico).

Ma nessuno si aspettava un secondo smartphone, e in particolare uno che potesse suscitare tale sorpresa grazie all’assenza (quasi) totale delle cornici: Xiaomi Mi Mix è praticamente quel “one more thing” che piaceva tanto pronunciare a Steve Jobs durante i keynote di Apple.

Xiaomi Mi Mix porta con sè innovazioni sia dal punto di vista hardware che sul design: è praticamente un phablet con schermo da 6.4 pollici Sharp da 2040×1080 pixel senza cornici.

Ci saranno due versioni: la prima con processore Qualcomm Snapdragon 821 a 2,35 GHz (lo stesso dei Google Pixel), 4 GB di memoria LPDDR4 e 128 GB di spazio d’archiviazione UFS 2.0.

Il secondo modello chiamato Mi Mix 18K e ha lo stesso processore, 6 GB di RAM, 256 GB di spazio di archiviazione UFS 2.0 e una finitura in oro 18 carati attorno al sensore d’impronte posteriore e alla videocamera. La batteria sarà una generosa 4400 mAh con supporto Quick Charge 3.0. Non mancano la connettività LTE, Wi-Fi, NFC e l’audio Hi-Fi (192 kHz / 24-bit).

https://www.youtube.com/watch?v=dAucy8QLyZg


Condividi articolo :