Come impedire a WhatsApp di condividere i dati con Facebook

Come impedire a WhatsApp di condividere i dati con Facebook

Come impedire a WhatsApp di condividere i dati con Facebook.Se avete utilizzato WhatsApp almeno una volta negli ultimi giorni, sicuramente vi sarete trovati a gestire un messaggio con il quale il sistema vi chiedeva di approvare il nuovo contratto d’utilizzo dell’applicazione.

E’ un messaggio che è stato visualizzato da tutti, che in tanti hanno accettato senza dar peso alla novità che ha introdotto: la condivisione di alcune informazioni personali con il social network Facebook

Appresa la notizia migliaia di utenti in tutto il mondo si sono preoccupati per la loro privacy, cercando in rete una soluzione per disattivare la condivisione dei dati WhatApp con Facebook. In effetti, come spiegato all’interno delle FAQ di WhatsApp, gli utenti tramite le impostazioni del servizio hanno la possibilità di disattivare la novità sia al momento dell’attivazione (che verrà notificata con un popup all’interno dell’app per smartphone) che dalla pagina delle Impostazioni di WhatsApp: “Se sei un utente già esistente, puoi scegliere di non condividere le informazioni del tuo account con Facebook per migliorare le tue esperienze con le inserzioni e i prodotti di Facebook”.

Come disattivare la condivisione dei dati WhatsApp con Facebook
Per disattivare la condivisione dei dati WhatsApp con Facebook al momento dell’attivazione dei nuovi Termini di servizio e Informativa sulla privacy è sufficiente premere su Leggi e togliere il segno di spunta sulla casella posta alla destra del messaggio “Condividi le informazioni del mio account WhatsApp con Facebook per migliorare le mie esperienze con le inserzioni e i prodotti di Facebook”. Nel caso il cui avete già accettato i Termini di servizio e Informativa sulla privacy aggiornati, sarà necessario recarsi all’interno della schermata Impostazioni e fare tap sulla voce Account dove sarà possibile togliere la spunta alla voce “Condividi info account”.

Tuttavia, come riportato sul blog ufficiale di WhatsApp Messenger, “il gruppo di aziende di Facebook continuerà a ricevere e utilizzare queste informazioni per altri scopi, come il miglioramento dei sistemi infrastrutturali e di consegna, comprendere come i nostri o i loro servizi vengono utilizzati, assicurare i sistemi, la lotta contro le attività di spam, abusi, o violazioni”.

http://youmedia.fanpage.it/video/ac/V…

Seguici su Facebook:


Condividi articolo :