Salvare le chat di WhatsApp in Android

Salvare le chat di WhatsApp in Android

Salvare le chat di WhatsApp in Android.Dopo anni e anni di WhatsApp e migliaia di messaggi inviati e ricevuti avete paura di perdere tutte le vostre chat qualora si dovesse rompere lo smartphone o doveste smarrirlo?

Tranquilli, non dovete temere nulla. WhatsApp da tempo effettua un backup automatico delle chat in modo da poter recuperare messaggi WhatsApp (qui il video Come ripristinare messaggi WhatsApp: http://youmedia.fanpage.it/video/ac/V… ), il problema è che è un’impostazione da decidere quando si configura WhatsApp, e qualora non fosse stata attivata a scadenza giornaliera, si potrebbe rischiare di perdere i messaggi.

Salvare le chat di WhatsApp è molto semplice, ed è possibile farlo in due modalità che potrebbero sembrarvi banali, ma che in realtà sono molto funzionali.

La prima modalità per salvare le chat di WhatsApp è quella di sfruttare proprio il sistema di backup automatico WhatsApp.

Per farlo è necessario accedere alle impostazioni dell’applicazione, scegliere la voce Chat e successivamente la voce Backup e scegliere l’intervallo di tempo con il quale volete che WhatsApp effettui il backup automaticamente.

Il mio consiglio è ovviamente quello di scegliere “Giornalmente”, ma è possibile anche effettuare backup WhatsApp manualmente scegliendo proprio la voce “Esegui adesso”.

Il backup di WhatsApp in Android è più completo di quello che si effettua su iOS, perchè l’app lo salva sia in locale che in Google Drive.

Ed è proprio il file locale che consente di riuscire a controllare maggiormente le conversazioni da salvare.

Inoltre, salvando il file in locale sarà possibile effettuare molteplici copie di sicurezza in modo da essere sicuri al 100% di salvare le chat WhatsApp: il file locale del backup di WhatsApp è msgstore.db.crypt8 ed è presente nella cartella cartella \Home\WhatsApp\Databases\.

Il secondo metodo per salvare le chat di WhatsApp è quello di esportarle, singolarmente, tramite email in modo da poterle visualizzare anche sul computer.

Per farlo è necessario aprire la conversazione WhatsApp che si vuole salvare, selezionare i tre puntini verticali posti in alto a destra e – successivamente – selezionare la voce altro: si aprirà un nuovo menu nel quale potrete scegliere di inviare la chat WhatsApp tramite messaggio di posta elettronica, scegliendo inoltre se allegare tutti gli allegati multimediali (video, foto e messaggi vocali).

Semplice, vero?

http://youmedia.fanpage.it/video/ac/V…

Seguici su Facebook:


Condividi articolo :